Viaggi, consigli per la stagione estiva

Assicurazione viaggio Cuba: quello che c'è da sapere

Ormai manca poco, la stagione estiva è alle porte e come sempre in questo momento dell’anno si iniziano a programmare i viaggi. Sono sempre le mete di mare ad essere, come ovvio, le più richieste per questo periodo dell’anno: ed è proprio su queste che vogliamo focalizzarci andando a proporre alcuni consigli per posti dove trascorrere le vacanze estive.
Di seguito indichiamo alcune località tra le più note partendo dall’Italia, dato che il nostro paese può offrire una serie infinita di posti di mare fantastici, e proseguendo poi con l’Europa, passando in rassegna alcune delle mete più battute.

Posti di mare in Italia

Sono tanti i posti di mare sparsi per il nostro paese dove trascorrere vacanze estive, dal nord al sud l’Italia vanta realmente diverse località di valore. Partiamo dalla Liguria, dove sono soprattutto le Cinque Terre ad attirare le attenzioni dei viaggiatori: un tratto di costa che si estende per 18 km a picco sul mare composto da cinque diverse località.
Scendendo lo Stivale si arriva in Toscana con il tratto di Versilia apprezzato in tutto il mondo; c’è poi l’Argentario, piccolo paradiso per gli amanti del mare, e l’Isola d’Elba per chi volesse un qualcosa di più selvaggio.
Proseguendo il viaggio verso sud, la Campania può offrire località mozzafiato soprattutto nel tratto della costiera amalfitana e della penisola sorrentina; famosissime poi le isole di Capri ed Ischia, anche per chi ama vacanze esclusive. 
Il sud è indiscutibilmente un paradiso per chi ama le vacanze di mare: Puglia, Sicilia e Calabria rappresentano un triangolo nel quale perdersi tra luoghi meravigliosi , mare splendido, specialità enogastronomiche da assaporare. Così come la Sardegna, da sempre località esclusiva ma anche sede di spiagge incontaminate a contatto con la natura.

Posti di mare all’estero

E per quanto riguarda l’Europa? Da qualche anno si assiste al boom della Grecia ed in particolare di alcune sue località, come nel caso di Mykonos. Tra spiagge e vita notturna, si tratta di un luogo ideale per chi cerchi una vacanza non eccessivamente dispendiosa. Al seguente link alcuni consigli su cosa fare e vedere a Mykonos.
Un po’ la stessa filosofia della Spagna, vacanze di mare con garanzia di divertimenti notturni e non troppo lontano dall’Italia. I nomi sono noti, da Ibiza a Formentera passando per le Canarie. Mete molto vicine all’Italia e non eccessivamente dispendiose sono poi la Croazia ed il Montenegro: l’altra faccia dell’Adriatico con tratti di mare realmente favolosi. Così come l’Albania, per chi abbia voglia di spingersi un po’ più al sud alla scoperta di luoghi ancora poco battuti dai turisti.

Tags