Le spiagge più belle di Porto Cesareo nel Salento 

Viaggio in Salento con il tuo cane: consigli per Otranto e dintorni

Tra i tanti centri che attirano i turisti in Salento, c’è sicuramente Porto Cesareo, il quale occupa una porzione di costa piuttosto ampia. Moltissimi decidono di prenotare una casa per le vacanze a Porto Cesareo che si trova sul versante ionico della penisola salentina perciò gode di un’ottima esposizione: avete il sole sempre davanti tutto il giorno senza dover continuare a girare la sdraio per prendere il sole. 

Fondamentalmente, le spiagge più belle nel comune di Porto Cesareo sono due: Punta Prosciutto e Torre Lapillo, come spiegato qui di seguito. Nella zona ci sono molte altre destinazioni da non perdere ma fuori dal comune, come Torre Chianca, Punta Grossa, Torre dell’Orso, Punta della Suina, Torre Mozza, Torre san Giovanni.

Punta Prosciutto

Proprio all’interno del comune di Porto Cesareo si trova Punta Prosciutto, una delle spiagge più belle di tutto il Salento. In questa zona ci sono ampie distese di sabbia bianca e finissima che forma anche delle grandi dune. La spiaggia si estende da Torre Castiglione e, dopo un tratto roccioso, prosegue fino a Punta Grossa fino a Punta Prosciutto. La maggior parte delle spiagge in questa zona è libera, sposandosi perfettamente con il suo carattere selvaggio. Tuttavia, sono ugualmente presenti alcuni stabilimenti balneari dove trovare tutto quello che serve per la vostra vacanza al mare. 

La sabbia candida mette ancora più in risalto i colori del mare che assume tantissime sfumature. Queste caratteristiche che si aggiungono ai fondali bassi e facilmente accessibili, hanno fatto sì che la zona venga rinominata come Maldive del Salento. 

La spiaggia di Punta Prosciutto si divide in tre fasce: la fascia più esterna delle acque cristalline e azzurro chiaro, la striscia di sabbia candida e l’ultima parte verso l’interno della costa è quella verdeggiante. Infatti, per arrivare alla spiaggia bisogna attraversare la vegetazione tipica della macchia mediterranea. Questo luogo meraviglioso è abbastanza libero, sebbene nel mese di agosto è abbastanza facile trovare degli avventori che si sono accampati per trascorrere una piacevole giornata al mare. 

Torre Lapillo

Nella parte più a nord del comune di Porto Cesareo si trova Torre Lapillo, una piccola frazione che merita uno stop. Lungo la spiaggia potete notare una torre di avvistamento. Lungo tutta la costa salentina è facile avvistare delle torri, o semplicemente i loro ruderi, che avevano scopo difensivo contro i saraceni. Oggi la torre è stata restaurata ed è visitabile. 

La spiaggia è una lunga distesa di sabbia finissima, ideale anch’essa per chi ama la pesca, il diving e lo snorkeling. Ci sono anche alcune zone con scogliere per chi preferisce un ambiente ancora più selvaggio che nasconde dei piccoli angoletti privati. 

Non solo mare e relax poiché in questa zona che conta una delle spiagge più lunghe, ci sono anche moltissimi chalet che con il calar del sole, altro spettacolo imperdibile, diventano delle vere e propri locali all’aperto dove prendere un aperitivo vista tramonto sul mare oppure ballare sotto le stelle. 

Tags