San Giovanni d’Asso celebra il suo diamante: apertura straordinaria del museo per la mostra del tartufo bianco

Non solo la buona cucina, dalle prelibatezze della terra si può conoscere anche arte e cultura. Infatti occasione della 34esima Mostra del tartufo bianco delle Crete senesi, il Museo, resterà aperto dalle 10 alle 19 nei due week end di novembre, 9/10 – 16/17 novembre, ad ingresso gratuito, permettendo così ai visitatori di effettuare un percorso all’interno del primo museo italiano del tartufo allestito nei sotterranei del trecentesco castello di San Giovanni d’Asso. Un’esperienza sensoriale attraverso percorsi che coinvolgono il tatto, l’udito e il gusto fino a scoprire le origini del ‘diamante bianco’ ed il suo impiego in cucina ai giorni nostri. Durante la Mostra mercato, all’interno del Museo, ci sarà la possibilità, in collaborazione con l’Associazione Tartufai Senesi e sempre ad ingresso gratuito, di acquistare il pregiato tartufo bianco delle Crete, fresco e lavorato, e altre eccellenze del territorio.

L’organizzazione è a cura di Opera – Civita nell’ambito del progetto ‘Oro di Montalcino’ per la valorizzazione dei Museo Civico, Archeologico e Diocesano e degli Istituti di Cultura del Comune di Montalcino.

Per prenotare gli ingressi al Museo scrivere una mail a [email protected] o telefonare al numero 0577 286300.