Nuova rissa in via dei Rossi a Siena: interviene la Polizia

A pochi giorni dalla quinta rissa in pochi giorni presso un esercizio commerciale in via dei Rossi, ennesimo episodio questa mattina. Sono stati, secondo le primissime ricostruzioni, ancora una volta alcuni commercianti egiziani a passare dagli alterchi verbali alle vie di fatto, con urla e spintoni in mezzo alla via, tanto che alcuni passati hanno tentato di sedare i contendenti, fino all’intervento della Polizia. Sul posto anche un’ambulanza.

Non è la prima volta che sul posto accadono episodi del genere, per diatribe fra commercianti della stessa nazionalità. L’ultimo episodio si è verificato appena cinque giorni fa, il 29 giugno, quando la Sala Operativa della Questura, all’ennesima allerta, ha inviato sul posto la Volante. All’arrivo dei poliziotti è sopraggiunto un soggetto che, incurante della presenza delle forze dell’ordine, si è scagliato violentemente contro un connazionale egiziano mettendogli con forza le mani al collo col rischio di farlo soffocare. Uno dei due agenti della Volante si è frapposto fra i due contendenti cercando di dividerli ma, caduto a terra durante la colluttazione, è stato colpito alla schiena ed al basso ventre, col manico di una scopa, da un terzo soggetto, anch’esso egiziano, accorso in aiuto di uno dei due litiganti. Già in precedenza, come detto, in almeno altre cinque occasioni negli ultimi quindici giorni, la Questura era intervenuta per fatti analoghi che hanno visto coinvolti gli stessi soggetti, sempre nella stessa via del centro di Siena e nelle adiacenze dei rispettivi esercizi commerciali. Tali gravi fatti, naturalmente, oltre ad essere stati accertati e documentati dalla Polizia, sono stati oggetto di denunce alla Procura.

(la foto è tratta da Facebook)

Tags