Musei, domani a Siena riapre la Pinacoteca

Da giovedì 21 gennaio riapre la Pinacoteca nazionale di Siena, uno dei più prestigiosi musei statali della Direzione regionale musei della Toscana, insieme all’Eremo di San Leonardo al Lago. Riaprirà su appuntamento anche Villa Brandi a Vignano nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì.

La riapertura rispetta tutte le norme di sicurezza previste per i visitatori, il personale, gli ambienti e le opere, in linea con le indicazioni del Comitato tecnico scientifico nazionale e con le indicazioni operative fornite dalla Direzione Generale Musei del Mibact.

La Direzione regionale Musei della Toscana, negli scorsi mesi di chiusura al pubblico, ha realizzato importanti lavori di miglioramento dei musei senesi, con ammodernamenti degli spazi di accoglienza, della climatizzazione e dell’impianto di sicurezza, oltre a interventi antisismici.

Giorni e orari di apertura provvisori

Pinacoteca

Lunedì e venerdì dalle 8,30 alle 13,30.

Martedì, mercoledì, giovedì dalle 14,00 alle 19,00.

Chiuso sabato e domenica.

La biglietteria chiude mezz’ora prima.

Eremo di San Leonardo al Lago

Da lunedì a venerdì dalle 09.30 alle 15.30.
Chiuso: sabato, domenica e festivi.
Ingresso gratuito

Sarà possibile accedere in piccoli gruppi (max. 10 persone) anche con guida (munita di auricolari) sempre nel rispetto della distanza di sicurezza.

Indicazioni generali per l’ingresso e la visita ai musei

È necessario seguire le indicazioni fornite dal personale di accoglienza e attenersi alle disposizioni di sicurezza:

• Rilevazione della temperatura a cura del personale e ingresso vietato in caso di febbre superiore a 37.5°
• Ingresso con obbligo di mascherina
• Lavare/igienizzare spesso le mani
• Rispetto della distanza interpersonale di almeno 1,5 mt.
• Non sostare negli spazi di passaggio

Per ogni eventuale altra richiesta o per chiarimenti è possibile contattare la Pinacoteca Nazionale di Siena, Via San Pietro, 29, 53100 Siena, tel. 0577 281161 [email protected]

Home

http://www.polomusealetoscana.beniculturali.it