Minocci: “Dobbiamo lavorare a capo basso, senza perdere tempo in chiacchere. Bersani è l’unica persona umile e concreta per ridare fiducia al Paese”

Pierluigi Bersani

Chi come me è quotidianamente a contatto con i cittadini, con le imprese e con i loro problemi crescenti, ha piena conoscenza della grave situazione in cui si trova anche il nostro territorio. Ogni giorno leggiamo negli occhi di decine di giovani, meno giovani e persone anziane la disperazione di non vedere più garantite le certezze fondamentali e i diritti per il mantenimento di un livello di vita dignitosa. La cosa peggiore è che raramente, nel nostro piccolo, possiamo incidere positivamente per portare aiuti concreti; più spesso, invece, assistiamo impotenti limitandoci a piccoli incoraggiamenti nella speranza di un domani in ripresa.

In questa situazione drammatica per migliaia di famiglie, c’è bisogno che la buona politica, quella che viene dal basso, dalla gente comune, rimetta in moto il Paese con una serie di riforme indispensabili all’economia e conseguentemente alla tematica principale: il lavoro. Senza ombra di dubbio, la persona più adatta a svolgere questa funzione è il segretario del Partito democratico, Pierluigi Bersani: una persona che viene dal basso, con una notevole esperienza politica e amministrativa a tutti i livelli che costituisce una garanzia nel segno del riformismo e della conoscenza degli ingredienti per un sano sviluppo economico.

Personalmente ho grande stima di Bersani anche per la schiettezza del suo messaggio e per lo spiccato altruismo che ha sempre dimostrato. Un uomo che preferisce i fatti alle parole, in totale contrasto con chi ci ha governato negli ultimi anni. Sono convinto che sia la persona giusta per ridare la necessaria fiducia a tantissimi giovani in cerca di occupazione e ad altrettante famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese. Inoltre, avendo avuto anche esperienze amministrative di territori marginali, conosce bene le esigenze di terre come le nostre, dove la qualità della vita può mantenersi buona solo tramite la fornitura di adeguati servizi pubblici e attraverso l’incentivazione economica per l’utilizzo delle risorse disponibili, in primis la green economy e il turismo di qualità, temi che Bersani ha sempre sostenuto e che sicuramente porterà avanti con risultato.

Ivano Minocci

Sindaco di Chiusdino

Tags