Le cade in testa pannello del bus, trauma cranico per una trentenne

Una giovane donna di 30 anni ieri pomeriggio si trovava sull’autobus che da Piazza del Sale arriva a Montaperti.
A un certo punto, durante il tragitto, si è sentita precipitare addosso, sulla testa, un oggetto.
Si trattava di un come pannello di rivestimento del soffitto del mezzo pubblico. Al momento dell’impatto, la donna ha accusato il colpo ma non ha sentito molto dolore.
In seguito, il dolore è aumentato fino a diventare un fortissimo mal di testa e toccare anche la parte destra del volto e la parte bassa della testa, nell’area cervicale. Trauma cranico non commotivo, nulla di grave. Solo paura e indolenzimento. La prognosi per la ragazza è di sette giorni.

Tags