Le Bollicine presentano ‘Riesco ovunque’, la rassegna cinematografica accessibile a tutti

‘Riesco Ovunque – Cinema per tutti’ è questa l’iniziativa, inedita nella nostra provincia, presentata dall’associazione ‘Le Bollicine’. L’evento consiste di tre serate di cinema all’aperto con accessibilità universale ad ingresso gratuito in tre luoghi speciali del nostro territorio, con proiezioni sottotitolate per persone con disabilità uditiva e con audio descrizione per persone con disabilità visiva, quest’ultima fruibile grazie all’applicazione Movie Reading scaricabile gratuitamente da AppStore o Google Play. 

Con questa rassegna, Spazio Dirsi – Disabilità in rete a Siena, si pone l’obiettivo di creare uno spazio di relazione, di progettualità condivisa che si sviluppi intorno alle persone con disabilità e ai loro bisogni, vuole spalancare le porte della propria comunità interna verso una dimensione di condivisione e partecipazione allargata, dove la cultura possa ancora di più essere vettore di ricchezza e senso di appartenenza per una società inclusiva.

Gli appuntamenti in programma:

  • ‘La pazza gioia’ di Paolo Virzì con Valeria Bruni Tedeschi e Micaela Ramazzotti: 8 Luglio ore 20:45, area verde in Camollia – Giardini del tribunale di Siena, via del Romitorio (accesso universale da Via Camollia, 85)   
  • ‘Figli’ di Giuseppe Bonito con Valerio Mastandrea Paola Cortellesi e Stefano Fresi: 10 Luglio ore 21:15 Monticchiello (frazione di Pienza ) – Via del Piano 
  • ‘Figli’ di Giuseppe Bonito con Valerio Mastandrea Paola Cortellesi e Stefano Fresi: 13 Luglio ore 21:00 Auditorium Cinema Garibaldi – Poggibonsi 

Per la partecipazione alle proiezioni è necessaria la prenotazione tramite: email a [email protected] o tramite telefono allo 0577-40052  (Lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 ed il mercoledì ed il giovedì dalle 14 alle 18)

Alla conferenza on-line hanno partecipato Letizia Cambi, coordinatrice della progettazione, Spazio Dirsi e Associazione Bollicine Aps  (capofila dell’Ats costituita tra le associazioni afferenti la disabilità e il terzo settore), Roberto Dini componente direttivo associazione culturale visionaria, e Martina Giunti operatrice dello spazio Informarsi. 

Spazio Dirsi -Disabilità in rete a Siena nasce dalla progettualità integrata tra le associazioni appartenenti all’Ats ‘Riusciremo Insieme’ che riunisce: Associazione Le Bollicine Aps (Ente capofila); Anmic Siena; Asedo Siena; Associazione autismo Siena Piccolo principe; Associazione riabilita Odv; Uici sezione territoriale di Siena Aps onlus; Associazione Se mi aiuti ballo anch’io; Associazione Culturing -Aps; Cai sezione di Siena; Cooperativa naturalmente; Associazione visionaria.