L’agenda di Siena News – Torna la camminata tra gli olivi

Il Quartiere di San Prospero

Il quartiere di San Prospero a 100 anni dalla prima espansione di Siena extra moenia. Il Parco della Rimembranza, l’Asilo Monumento e la Casa del Mutilato. Appuntamento il 23 ottobre alle 17.30 alla Fontana di San Prospero, Viale Vittorio Veneto. Prenotazione a Centro Guide 057743273 [email protected] .

 

Camminata tra gli olivi

Diversi comuni ripropongono l’appuntamento con la “Camminata tra gli olivi”. Una camminata lungo le vecchie strade che entrerà nelle proprietà e negli uliveti di alcuni poderi. La visita terminerà con l’assaggio dell’“olio novo”. Le “Camminata tra gli olivi” sono in programma per il 25 ottobre in svariati comuni. Radicondoli, ritrovo alle 8.30 nel centro di Radicondoli. Prenotazioni entro le 18 di venerdì 23 ottobre, chiamando allo 0577790800 ;Castellina in Chianti, ritrovo alle 8.30 nel parcheggio del cimitero in via Chianitgiana. Per informazioni contattare il 0577742339 o scrivere all’indirizzo [email protected] ;Rapolano Terme, ritrovo alle 09.30 presso il museo dell’Antica Grancia e dell’olio a Serre di Rapolano. Prenotazione al numero 0577724742, o all’indirizzo mail [email protected]

 

Aperture straordinarie del Museo di Storia Naturale dell’accademia dei Fisiocritici

Aperture straordinarie al Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici tutti i sabati e le domeniche dal 24 ottobre al 29 novembre 2020 con orario continuato dalle 10 alle 19 per la mostra fotografica “Above us only sky”.

 

Fra i viaggi dei messi di Terrasanta e gli Itinerari ebraici

Un incontro per scoprire la rotta dei viaggi dei messi in Terrasanta. L’appuntamento è domenica 25 ottobre, alle 16.45 circa nella Sinagoga di Siena. Prenotazione obbligatoria al numero 0577271345 o mail [email protected] Costo 5 euro + ingresso ridotto alla Sinagoga 3 euro. Massimo 15 partecipanti.

 

Giornate Fai d’autunno

Tornano le giornate di autunno organizzate dal Fai, in programma per sabato 24 e domenica 25 ottobre. Per alcune aperture è necessaria la prenotazione. Sul sito www.giornatefai.it sono indicate tutte le informazioni.