L’agenda di Siena News – Rocca Salimbeni si lascia scoprire in tutta la sua bellezza

Sabato 30 novembre

Rocca Salimbeni apre le porte ai visitatori

Con l’iniziativa ‘Invito al Monte’ la sede della banca Monte dei Paschi di Siena, Rocca Salimbeni, apre le sue porte alla cittadinanza o a tutti coloro che vorranno entrare ad ammirare il bellissimo museo e l’archivio storico della banca, attraverso affascinanti visite guidate.Le visite saranno a numero chiuso solo su prenotazione obbligatoria tramite la pagina dedicata del sito internet https://gruppomps.it/media-e-news/eventi-e-news/invito-al-monte.html. 

Torna con la partecipazione dell’Arcidiocesi di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino Laudetur

Dopo il grande successo delle passate edizioni torna anche quest’anno Laudetur, il prestigioso appuntamento musicale, promosso dall’Opera Metropolitana di Siena, dall’Arcidiocesi di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino e dall’Accademia Musicale Chigiana con la collaborazione di Opera– Civita. Il primo appuntamento è per il 30 novembre alle 21 all’interno del Duomo di Siena con ‘Il canto di David’: Una delle opere d’arte più importanti e
rappresentative del Duomo di Siena ispira il programma dedicato ai Salmi composti da autori di epoche e lingue differenti. Per informazioni  <mailto:[email protected]> [email protected] – 0577 286300.

Penultimo incontro di Experia

Inizierà alle 18 il penultimo incontro dei Experia, l’iniziativa organizzata dall’associazione archeosofica di Siena, che si terrà nella sede dell’associazione in via Banchi di Sopra, 72. Sdoppiamento sarà l’argomento del giorno: esperienza atemporale ovvero le esperienze ai confini della morte. Durante la conferenza saranno messe in luce le analogie e le differenze tra presente e passato attraverso le testimonianze attuali e i riferimenti che, in chiave simbolica, si trovano sparsi nella storia di civiltà antiche come per esempio quella Egizia e quale fosse l’obiettivo di tale esperienza. Ingresso libero, per informazione contattare il seguente numero: 366 1897344.

A Sant’Antimo per la Corona dell’Avvento

Nell’ambito del L’altRa stagione .L’Arcidiocesi di Siena, Colle Val d’Elsa e Montalcino in collaborazione con l’organizzazione diocesana di Sant’Antimo, organizzano alle 15 un incontro. Un pomeriggio passato nella bellezza dell’abbazia dove, dopo una visita guidata tra le bellezze di Sant’Antimo, sarà possibile realizzare una personale Corona dell’Avvento in stile naturale. Per informazioni:  [email protected] tel – 0577 286300.

Ancora un appuntamento per la rassegna ritratti di città

Ancora un altro appuntamento con l’iniziativa ‘Ritratti di città’ a San Gimignano, progetto che nasce con la realizzazione di un murales a Pancole nella frazione di San Gimignano, ideato da alcuni writer fiorentini contro la violenza sulle donne. In programma il laboratorio fotografico con Claudia Corrent (29 e 30 novembre), che coinvolgerà 20 studenti delle secondarie di II grado di Poggibonsi e San Gimignano.
Per info: http://www.cultureattive.org/

Domenica 1 dicembre

Paolo Fresu a Siena per presentare ‘Di-vino in vino’

Sarà presentata domenica alle 18 nella locali della galleria Beaux Arts di Siena (via Cecco Angiolieri,13) la mostra dal titolo ‘Di-vino in vino’ di Paolo Fresu. L’artista astigiano, considerato uno degli esponenti dell’arte contemporanea, confronterà la sua pittura con il vino, nell’occasione verranno organizzate anche delle degustazioni.

In via del Romitorio la proiezione di ‘Marlina, omicida in 4 atti’

Un altro appuntamento con ‘Area Verde Camollia’ in via del Romitorio, 5 con il film della interessante regista indonesiana Mouly Sourya dal titolo ‘Marlina, omicida in 4 arti’, un western al femminile con sfumature tarantiniane, ha ottenuto tra altri riconoscimenti il Mercurius Prize in recente edizione del “Noir in Festival”, si avvale di una preziosa fotografia che è in grado di offrire allo spettatore una dimensione quasi epica della terra desolata in cui si svolge la vicenda.
Prenotazione all’account: [email protected]

Ad Asciano “Il tartufo bianco delle Crete Senesi”

Un fine settimana all’insegna del tartufo delle Crete Senesi, a partire dalle ore 9:30 sarà attiva la Mostra Mercato del Tartufo Bianco, con espositori ed artigiani che allestiranno il Corso Matteotti con i loro prodotti e creazioni, oltre alla possibilità di poter acquistare del tartufo fresco direttamente dallo stand dell’Associazione Tartufai del Garbo.
Informazioni: tel.: +39 339 1103273 / +39 339 4674014 [email protected] Per il programma completo Facebook: https://visitcretesenesi.us18.list-manage.com/track/click u=46f3132e90a2dedcaed9c6f1a&id=1272eec550&e=5179593f61.