L’agenda di Siena News – Passeggiata nella Sarteano etrusca

Sabato 31 luglio alle 16:30 c’è la ‘Passeggiata nella Sarteano etrusca’

Passeggiata alla riscoperta delle vie Cave etrusche di Sarteano attraversando i percorsi segnati dalle acque con cascate naturali ed antichi mulini per concludere con la visita della bellissima necropoli con la celebre Tomba della Quadriga. Il tour si sviluppa brevemente nel centro urbano di Sarteano sia per ripercorrere la storia delle acque che per scoprire il centro storico ed i suoi bellissimi panorami. Dopo questa breve passeggiata urbana ci si sposterà fuori le mura per ripercorrere le vie etrusche delle acque. Tutto il tragitto è circa 8 km ma per chi non volesse percorrere tutto il tratto a piedi, per raggiungere la tomba dipinta della Quadriga può utilizzare auto privata risparmiando tra andata e ritorno 2 km e 500 metri circa (in questo caso lasciare l’auto in zona porta Umbra). Per chi volesse percorrere l’intero tratto a piedi (che in alcuni tatti anche perché costeggia i gorelli di acqua termale) si consiglia di parcheggiare l’auto in via Firenze o dintorni in modo da poterla recuperare rapidamente alla fine della visita della tomba della quadriga infernale (zona via Etruria).

Non sono previste pendenze particolari : il percorso totale si sviluppa tra elevazione minima di 480 metri sul livello del mare e massima di 620 metri sul livello del mare. La visita si conclude alla necropoli con una bellissima veduta anche sulla vallata (Val di Chiana) verso l’Umbria o il Monte Cetona.

La mascherina ffp2 è obbligatoria. L’appuntamento ore 16 in Piazza XXIV giugno a Sarteano. La durata della passeggiata è di 2 ore e 30 minuti. Il costo visita ammonta a 12 euro più 1 euro per auricolare più 8 euro ingresso museo e Tomba Quadriga. La prenotazione è obbligatoria ed i posti limitati. Per info e prenotazioni telefonare allo 0577-43273 o inviare una email a [email protected].

Il 30 luglio all’Amiata piano festival c’è ‘Viaggio americano per cinque tastiere’

Alle 19 inizia ‘Viaggio americano per cinque tastiere in dialogo con l’elettronica: un clavicembalo, un piano giocattolo, un piano elettrico e due pianoforti acustici -di cui uno preparato- sono gli strumenti per un viaggio nella musica americana del Novecento e del XXI secolo. Un viaggio rivelatore, divertente e appassionante nei linguaggi della modernità. Questi gli ingredienti della seconda serata di Euterpe, in scena il 30 luglio all’Amiata Piano Festival. Per informazioni è possibile consultare il sito (link).

A Chiusi arriva il grande rock con Zal fest 2021

Nella cittadina di Porsenna  nella splendida cornice di Piazza Vittorio Veneto a Chiusi Città:  Sabato 31 luglio, alle ore 21.30, ci sarà l’esibizione dell’istrionico e magnetico artista texano Micah P. Hinson.

I posti sono limitati. Biglietti e info all’indirizzo e-mail [email protected].

A San Quirico d’Orcia dal 31 luglio ‘Paesaggi musicali toscani’

Dal 31 luglio al 27 agosto torna a San Quirico d’Orcia l’appuntamento con l’edizione 2021 di ‘Paesaggi musicali Toscani’, la rassegna del comune in collaborazione con Milano Classica e l’Associazione culturale “Musica Insieme”. A creare una rassegna di momenti musicali speciali e indimenticabili saranno artisti di fama internazionale che da decenni suonano nei maggiori teatri del mondo e incidono per le case discografiche più importanti, e giovani interpreti, vincitori di recenti concorsi internazionali. Al Paesaggi Musicali Toscani 2021 parteciperanno musicisti provenienti dall’Italia, gli Usa, Grecia, Albania, Inghilterra, Francia, Islanda, Svizzera, Spagna e il Giappone.

Il prezzo per i concerti è di 10 euro, ridotto 6 euro eccetto l’ingresso al concerto di sabato 31 luglio offerta libera. L’ingresso per i concerti di lunedì 16 e di venerdì 27 agosto sarà di 15 euro. L’abbonamento avrà il costo di 80 euro. Per residenti lo sconto 40% dà diritto all’ingresso con posto riservato per tutti i concerti fino a 10 minuti dall’inizio. I posti sono rigorosamente limitati, salvo modifiche delle norme attualmente in vigore a seguito dell’emergenza Covid, pertanto è necessario prenotare all’indirizzo email [email protected].