La seconda rata del contributo consortile di CB6 Toscana va in scadenza

La seconda rata del contributo consortile da destinare al Consorzio di Bonifica 6 Toscana sud è in scadenza. Per quanti hanno scelto di dividere il pagamento del contributo relativo all’anno 2020, il pagamento deve essere effettuato entro venerdì 30 aprile. Il consorzio, dopo aver ringraziato i contribuenti che abbiano già provveduto al pagamento, e quanti lo faranno, ricorda che la scelta di posticipare il più possibile l’invio del bollettino è volta proprio a sostenere le famiglie in un momento così difficile dal punto di vista economico. Il contributo, che è rivolto a tutti i proprietari di terreni ed abitazioni, viene utilizzato per finanziare interventi indispensabili per difendere l’ambiente e contenere il rischio allagamenti nei territori di riferimento del Consorzio. Si parla di 612mila ettari e 8mila e 800 chilometri di corsi d’acqua. Gli investimenti annuali, stimabili intorno ai 12milioni, sono finanziati esclusivamente col contributo consortile.

Si ricorda che è possibile contattare gli uffici in via Leonida Cialfi, 23 a Siena e in via Ximenes, 3 a Grosseto per avere informazioni. Vista l’attuale situazione pandemica è consigliato prendere un appuntamento telefonando al 0564-22189, sull’apposito sito, oppure collegandosi all’indirizzo per le prenotazioni. In questo ultimo caso basterà scegliere una data ed un orario tra quelli disponibili. Infine, per ogni segnalazione si ricorda che esiste l’area ‘Consorziato’ a cui iscriversi attraverso l’indirizzo (link).

Per qualsiasi problema, per avere indicazioni sul contributo consortile o per ogni esigenza sono sempre attivi i canali diretti: telefono – 0564-22189; fax – 0564-20819; email – [email protected] o [email protected].