La ministra Paola De Micheli: “Siena-Grosseto presto commissariata”

Si è presentata questa sera al bar Il Palio per un evento organizzato dal Partito democratico, la ministra delle infrastrutture, Paola De Micheli. L’occasione è stata propizia per parlare dei lavori sulla rete stradale di Siena, che a breve inizieranno.

“Io penso che i cittadini toscani esprimeranno piena fiducia al centrosinistra e quindi ad Eugenio Giani – ha detto la ministra -. Non è possibile pensare ad un governo, come quello di destra, che ha votato contro il recovery fund, risorse indispensabili per questa regione. In questi mesi abbiamo lavorato molto, anche per quanto riguarda la provincia di Siena. A settembre ultimeremo l’iter per i lavori della Siena-Grosseto, così da partire con l’intervento. Abbiamo versato moltissimi fondi a favore della rete stradale senese e toscana. Altro progetto è quello della terza corsia nel tratto A1 Chiusi-Firenze; Aspi, ovvero la società concessionaria, ha già ultimato le ultime fasi per iniziare con i lavori. Per non dimenticare la Cassia, a breve daremo l’appaltabilità”.

Di seguito la video intervista completa