Il sottosegretario Giro: ‘Palio adesso più lontano dai beni dell’Unesco’

siena news cultura economia società

“Il tragico episodio di ieri nelle prove del Palio di Siena complica e rende praticamente impossibile l’avvio anche per il 2012 della procedura di candidatura Unesco per il riconoscimento di questa tradizione all’interno della lista dei beni immateriali prevista dalla convenzione del 2003”. Lo sottlinea in una nota Francesco Giro, sottosegretario ai Beni culturali che ricorda: “Condizione necessaria per la candidatura è il consenso pubblico che qui appare assai controverso e non certo diffuso né tantomeno unanime”.