Domani Monteriggioni saluta l’estate con “Un giorno nel Medioevo”

Monteriggioni saluta l’estate con “Un giorno nel Medioevo”, in programma domani, domenica 27 settembre nel Castello dalle 10 alle  20. L’appuntamento chiuderà il ricco cartellone di eventi che ha animato per tutta l’estate Piazza Roma, nel cuore della cinta muraria, e le frazioni di Monteriggioni e richiamerà lo spirito della tradizionale festa medievale rinviata lo scorso luglio a causa delle restrizioni legate al Covid-19. Per l’intera giornata, il Castello farà da cornice alla rievocazione di antichi mestieri, accampamenti militari, musici, figuranti e artisti di strada che si esibiranno nelle vie e nelle piazze accompagnando il pubblico nell’atmosfera medievale. L’evento è organizzato dall’associazione culturale L’Agresto con il patrocinio del Comune di Monteriggioni e la collaborazione della società Monteriggioni AD 1213 e dell’Associazione Amici del Castello. L’ingresso è gratuito e sarà consentito nel rispetto delle misure anti Covid-19.

“L’appuntamento dedicato al Medioevo – afferma Andrea Frosini, sindaco di Monteriggioni – chiuderà il ricco cartellone di eventi estivi iniziato il 6 luglio e terminato il 19 settembre con 38 appuntamenti che hanno richiamato e coinvolto cittadini e visitatori di tutte le età, dagli adulti ai bambini, sia nel Castello che nelle frazioni. Gli appuntamenti hanno unito cinema, musica, talk show, monologhi e spettacoli di diverso genere e hanno riscosso molta partecipazione, con ricadute positive per gli operatori economici del territorio. Il successo ottenuto è frutto dell’ottima collaborazione fra Comune, società Monteriggioni AD 1213, Associazione Amici del Castello, Fondazione Toscana Spettacolo Onlus e Lo Stanzone delle Apparizioni, che ringrazio per aver unito forze e idee per ripartire dopo la sospensione degli eventi a causa del Covid-19”.

“La giornata medievale – aggiunge Marco Valenti, assessore alla cultura di Monteriggioni – si lega a quel Medio Evo immaginifico che da circa 30 anni caratterizza la festa ‘Monteriggioni di torri si corona’ e ne richiamerà lo spirito di festa seppure in forma ridotta. L’appuntamento sarà, inoltre, il gran finale di un ampio e variegato cartellone che è stata una vera e propria ‘cavalcata’ andata oltre le aspettative e alimentata da spettatori, esercenti e protagonisti degli spettacoli, soddisfatti ed entusiasti. Questo risultato è stato raggiunto grazie alla sinergia sviluppata con tutti i soggetti coinvolti, a partire dall’Associazione Amici del Castello guidata da Giulio Ghellini, che ringrazio, e guarda già al futuro con un’unità di intenti e di programmazione per i prossimi appuntamenti. Un ringraziamento va anche all’associazione culturale L’Agresto e a Eraldo Ammannati, per la caparbietà con cui hanno voluto organizzare la giornata di domenica 27 settembre contando sul supporto del Comune e degli altri soggetti”.

Informazioni. Per informazioni, è possibile contattare l’Ufficio turistico di di Monteriggioni al numero 0577-304834 e all’indirizzo di posta elettronica [email protected].