Covid, anche a Siena le “stanze degli abbracci” per gli ospiti delle Rsa: la Sds pubblica il bando

Finalmente anche a Siena arriveranno le stanze per gli abbracci che rappresentano che un aiuto concreto per limitare la solitudine degli ospiti delle RSA in tempi Covid-19 . E’stato pubblicato dalla SdS senese un bando rivolto alle Residenze Sanitarie Assistenziali del nostro territorio che investono in strumenti multimediali o spazi dedicati al potenziamento della comunicazione fra ospiti e famiglie.

Fino al 19 febbraio 2021, le RSA potranno presentare domanda per accedere ai contributi dedicati all’acquisto di tablet, cellulari, televisori, all’installazione o potenziamento dei collegamenti internet ma anche alla realizzazione di vere e proprie “stanze degli abbracci”, ossia spazi dedicati agli incontri in sicurezza fra ospiti e familiari. Il contributo massimo previsto per ogni singola RSA è di 2750 euro.

Le risorse sono messe a disposizione dalla Regione Toscana e possono essere richieste dalle RSA della Zona Senese che sono autorizzate, accreditate e inserite nel portale regionale RSA.

L’avviso è pubblicato sul sito www.sds-senese.it e per maggiori informazioni si può scrivere a [email protected]