Contrade, Pierluigi Millozzi: “Ritroveremo il nostro senso di appartenenza”

“Un grande senso di vuoto, la festa titolare della contrada sancisce e suggella il senso di appartenenza di un popolo che trova la sua massima espressione in queste giornate”. A parlare è Pier Luigi Millozzi, priore della contrada della Torre. In questi giorni avrebbero dovuto avere luogo i festeggiamenti della contrada che si sarebbero conclusi con il mattutino ed il ‘giro’ in città. Il giro non ci sarà, così come i battesimi contradaioli, come disposto dalle 17 contrade, nessuna festa titolare verrà celebrata nelle maniere canoniche, solo una messa officiata dall’arcivescovo Augusto Paolo Lojudice.

Nell’arco dell’intervista al priore della Torre non sono mancate anche alcune riflessioni relative agli episodi avvenuti in Piazza del Mercato, teatro di risse e di spiacevoli avvenimenti.

Di seguito la video intervista completa.