Colle Val D’Elsa – Fontanello di acqua pubblica nel liceo “Alessandro Volta”

siena news cultura economia società

Dai prossimi giorni anche il liceo “Alessandro Volta” di Colle di Val d’Elsa avrà al suo interno un fontanello di acqua pubblica. Il Comune colligiano, infatti, ha donato all’amministrazione provinciale di Siena – che ha competenza sulle scuole secondarie di secondo grado (scuole superiori) – un fontanello ricevuto qualche settimana fa, come donazione, dall’imprenditore locale Nico Bottiglioni, titolare dell’omonima azienda, in collaborazione con il produttore di filtri Monsignori Carlo&C. L’iniziativa segue, a poche settimane di distanza, la collocazione nella scuola primaria “Antonio Salvetti” di un altro fontanello di acqua pubblica, donato dallo stesso imprenditore, e assume un valore aggiunto in vista della concomitanza con la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, prevista dal 19 al 27 novembre, alla quale aderisce anche la Provincia di Siena.

Il fontanello è un’installazione disegnata e creata dall’artista umbro Pierluigi Monsignori Potsy con il nome “Non gettare ciò che potresti bere” e riproduce un cesto per l’immondizia pieno di bottiglie di plastica, su cui è collocato il lavabo e il rubinetto. Il filtro applicato alla struttura – approvato dal ministero della Sanità – garantisce l’abbattimento batteriologico e la qualità dell’acqua, già sottoposta a verifiche continue sulla potabilità.

Il Comune di Colle di Val d’Elsa – afferma l’assessore all’ambiente, Claudio Niccolini – ha ricevuto, grazie al sostegno economico di un’azienda privata e senza alcun costo aggiuntivo, due fontanelli da allacciare all’acquedotto pubblico. Dopo averne collocato uno nella scuola primaria in Via XXV Aprile, abbiamo deciso di donare l’altro alla Provincia, per incentivare sempre di più, anche fra i ragazzi che frequentano le scuole superiori, l’importanza della tutela ambientale, della riduzione dei rifiuti e del consumo di acqua pubblica”.

La Provincia di Siena – commenta l’assessore provinciale all’istruzione, Simonetta Pellegrini – ringrazia il Comune di Colle di Val d’Elsa e l’imprenditore per la donazione di un fontanello di acqua pubblica da collocare negli spazi del liceo ‘Alessandro Volta’. L’iniziativa va nella direzione di sensibilizzare ulteriormente i ragazzi verso la tutela dell’ambiente e la riduzione dell’inquinamento, portando un messaggio positivo proprio in occasione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti. Una buona pratica da promuovere e incentivare, in linea con gli obiettivi di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile promossi dalla Provincia di Siena”.