Calcinacci da cavalcavia, immediate verifiche di Anas

“tra la scorsa notte e la mattina di oggi – ci fa sapere Anas attraverso un comunicato – un veicolo non identificato, in transito sulla strada comunale sottostante al viadotto “Porta Tufi” ha urtato l’impalcato del viadotto, danneggiando il calcestruzzo superficiale dell’impalcato”.

Non si fa attendere il comunicato dell’Anas in merito alla vicenda di stamattina (link qui) dove, una macchina, passando sotto il cavalcavia nella strada che collega la piaggia ‘delle scimmie’ alla strada di Massetana Romana, si è visto cadere un pezzo di calcinaccio colpendo il veicolo.

“Il distacco di un calcinaccio – continua Anas –  riferito da un automobilista, va pertanto attribuito a tale episodio.
Il personale Anas è intervenuto per le verifiche del caso e ha provveduto ad eseguire un intervento di primo ripristino al fine di eliminare tutte le porzioni di calcestruzzo rese potenzialmente instabili. Nei prossimi giorni sarà eseguito un intervento di ripristino definitivo dell’area interessata dall’impatto”.

Tags