Bugie di guerra: il 28 Novembre Marinella Correggia alle Acli

siena news cultura economia società

 “Qualche necessaria verità sulla guerra” è il titolo dell’incontro con Marinella Correggia che si terrà lunedì 28 novembre alle ore 21 presso la sede ACLI, La Lizza n.1. L’ultima guerra NATO, la guerra in Libia, è stata accolta dal movimento pacifista e dall’opinione pubblica occidentale con un assordante silenzio. La verità che ci è stata raccontata è quella di un popolo insorto contro il suo feroce tiranno ed un esercito di mercenari. La necessità è quella di fare luce su quest’ultimo conflitto e sul ruolo svolto dai media, nel plasmare a loro piacimento la narrazione di ciò che avveniva prima e durante l’intervento dell’Alleanza Atlantica e, quindi, del nostro Paese. Affronteremo questi temi con una scrittrice, giornalista ed eco-pacifista, che è stata in Libia durante la guerra con una delegazione di pacifisti europei. Marinella sta scrivendo un libro che sarà un contributo per la futura “Rete verità sulla Libia e contro le guerre occidentali”passate e future. Un incontro utile a scalfire il monolitico pensiero unico su questo conflitto bellico e ad ascoltare la testimonianza di chi in questi fatti ha visto l’ennesima guerra imperialista volta a perseguire degli interessi di parte, quelli del più forte, sulla pelle dei popoli. Un incontro difficile, un j’accuse alla sinistra e al mondo dell’associazionismo, che ci costringerà a fare i conti con la nostra coscienza. 

Promuovono l’evento: Cantieri Sociali Castelnuovo B.ga – Circolo della decrescita felice del Chianti 100 idee per la Pace – Serpe Regolo – Assemblea Siena beni comuni – Le Befane