Brambilla insiste: ‘Il Palio non è intoccabile’

siena news cultura economia società

Il ministro per il Turismo, Michela Vittoria Brambilla, ritiene che sia stato ”giusto” non candidare il Palio di Siena a patrimonio dell’umanità. ”Perché – ha spiegato a margine della terza giornata della coscienza degli animali a Milano – non è un’ immagine dell’Italia che vogliamo dare, quella che prevede un divertimento che contempla la morte di animali”. ”Non è l’Italia che vogliamo promuovere quella che, per esempio, si è vista su Youtube con il filmato del Palio di Ronciglione in cui una cavalla ha perso la vita”, ha aggiunto il ministro. ”Credo sia giunto il momento di rivedere tutte quelle manifestazioni che vedono lo sfruttamento di animali per divertire il pubblico e non c’è una manifestazione che sia intoccabile, nemmeno il Palio di Siena”.