Servizi alle persone non autosufficienti: scadono gli avvisi del progetto Adipro

Scadono venerdì 22 ottobre i due Avvisi pubblici emessi dalla SdS Senese per potenziare i servizi alle persone non autosufficienti residenti nel nostro territorio.

Gli avvisi – Servizi di continuità assistenziale Ospedale Territorio e Percorsi di cura ed il sostegno familiare di persone affette da demenza – sono rivolti ad operatori economici, gestori di RSA e professionisti sanitari (osa, oss, infermieri, educatori professionali, fisioterapisti, psicologi), al fine di costituire degli elenchi di soggetti accreditati e qualificati per erogare prestazioni domiciliari e altri servizi alla persona.

Si tratta del primo step per realizzare il progetto Azioni di Prossimità (Adipro) nel territorio senese, ideato dalla stessa SdS Senese e finanziato dal Fondo europeo per lo Sviluppo e la Coesione.

Come previsto dai bandi, disponibili sul sito www.sds-senese.it, gli operatori e i professionisti che hanno i requisiti entreranno a far parte di due elenchi da cui attingeranno i cittadini che hanno diritto ai Buoni Servizio per ricevere le prestazioni.

Le proposte di adesione alle manifestazioni di interesse devono essere inviate entro le ore 12 del 22 ottobre 2021 a mezzo pec a [email protected] secondo le modalità riportate nei bandi.
Gli Avvisi resteranno comunque aperti per tutta la durata del progetto Adipro, la cui scadenza è prevista a marzo 2023.