Comune di Siena, ecco il bando per il comandante della polizia municipale

Il Comune ha indetto un avviso di selezione per il conferimento di un incarico a tempo determinato di alta specializzazione (ex art. 110 comma 1 D. Lgs. 267/2000) per le funzioni di Comandante del Corpo di Polizia Municipale.

I candidati, oltre ai requisiti generale di accesso, devono essere in possesso del diploma di laurea del vecchio ordinamento (DL), conseguito secondo l’ordinamento didattico previgente al regolamento di cui al decreto del Ministro dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999 n. 509, o laurea Specialistica (LS), o Magistrale (LM), in ambito giuridico/economico, ovvero titolo di studio equipollente, conseguita presso Università o altro Istituto Universitario Statale o legalmente riconosciuto, o titolo di studio equipollente conseguito all’estero.

Inoltre viene richiesta specifica e comprovata esperienza professionale pluriennale almeno quinquennale, anche non continuativa, e con contratti a tempo determinato, maturata nell’ambito della polizia municipale/polizia locale o altri Corpi delle Forze Armate e delle Forze di Polizia, oppure, in alternativa, dottorato di ricerca o master biennale attinente, o pubblicazioni edite attinenti.

Per il personale interno dell’Ente, è richiesto il diploma di laurea del vecchio ordinamento (DL), conseguito secondo l’ordinamento didattico previgente al regolamento di cui al decreto del Ministro dell’università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999 n. 509, o laurea Specialistica (LS), o Magistrale (LM), in ambito giuridico/economico, ovvero titolo di studio equipollente, conseguita presso Università o altro Istituto Universitario Statale o legalmente riconosciuto, o titolo di studio equipollente conseguito all’estero, insieme a due anni di PO a carattere gestionale nell’ambito attinente alla selezione, o laurea triennale di primo livello (L) ex DM n. 270/2004 in materie giuridiche/economiche, ovvero Lauree triennali (ex DM 509/1999) equiparate alle lauree sopra indicate secondo il decreto interministeriale 9/7/2009, oppure titolo di studio equipollente,  conseguito presso Università o altro Istituto Universitario Statale o legalmente riconosciuto, o titolo di studio equipollente conseguito all’estero, in aggiunta a 10 anni di servizio in posizione direttiva (categoria D), di cui almeno sei con incarico di PO nell’ambito attinente alla selezione.

L’esperienza professionale dovrà essere dettagliatamente descritta nel curriculum allegato alla domanda di partecipazione che, corredata dalla documentazione richiesta, dovrà essere presentata, entro il prossimo 23 marzo, esclusivamente in modalità on line, collegandosi al portale Servizi on line del Comune di Siena, sezione Concorsi e Selezioni del Personale e cliccando su “Domande concorso on line”, accedendo esclusivamente tramite SPID.

Il bando con il relativo modulo di domanda è consultabile e scaricabile nel portale istituzionale al link

https://www.comune.siena.it/Il-Comune/Gare-Concorsi-e-Avvisi/Bandi-di-concorso-pubblicati-dall-anno-2020

Per maggiori informazioni è possibile inviare una mail a [email protected]