Mens Sana ko contro il Prokom ma resta terza

Luca Banchi e Benjamin Eze

La Mens Sana esce sconfitta al tempo supplementare nell’ultima gara della prima fase di Eurolega, in casa contro i polacchi del Prokom. Finisce 88-95 nonostante i 23 punti di Bobby Brown e lo straordinario primo tempo senese. La Montepaschi aveva infatti toccato il +28 nel secondo quarto ed era andata all’intervallo in vantaggio di 23 lunghezze (51-28). Nonostante la sconfitta la Mens Sana finisce il proprio girone in terza posizione.