La Emma Villas batte 3-0 Iglesias e conserva il primato

Emma Villas_ muro Spescha Braga Emma Villas_ Paolo De Rosas schiacciatore Emma Villas_ Simone Pellegrini secondo liberoEMMA VILLAS VITT CHIUSI vs VOLLEY IGLESIAS: 3 – 0

CHIUSI: Scappaticcio (3); Marini; Braga (7); Di Marco; Muscarà (6); De Rosas (18); Lipparini; Lotito (6); Urbani; Spescha (12); Romani; Pellegrini (L); Pochini (L). Allenatore Emma Villas: Romano Giannini

 

IGLESIAS: Mureno (5); Iorno (5); Leone; Salaris G; Salaris S (5); Attanasio; Lorettu; Renzo (5); Cauli (3); Paulis. Allenatore Volley Iglesias: Mario Basciu

Risultati set: 1° set 25 -13 Emma Villas; 2° set 25-13 Emma Villas; 3° set 25-9 Emma Villas

Arbitri: Giulio Tarchi; Serena Emilio.

 

CHIUSI –  Pronostici rispettati per la Emma Villas Vitt Chiusi del Presidente Giammarco Bisogno che, contro Volley Iglesias, vince senza difficoltà per tre set a zero e conserva così la testa della classifica. Nel primo set gli uomini di mister Basciu rimangono in partita per circa metà set (10-6 Emma Villas), ma nella distanza i valori differenti messi in campo iniziano a farsi sentire. A scavare il solco a favore dei leoni bianco/blu (20-10 Emma Villas) è proprio l’uomo sardo di Chiusi Paolo De Rosas con una serie vincente al servizio, nella quale realizza anche diversi ace diretti. Il primo parziale termina 25-13 per i padroni di casa. La vera Emma Villas si vede però solo nel secondo set, gli attacchi di Spescha e le battute di De Rosas sono imprendibili per gli avversari che perdono da subito il contatto (16-5 Emma Villas). Una differenza così netta a solo metà del set inevitabilmente rallenta il gioco, ma non la distanza tra le due squadre. Iglesias pur recuperando qualche punto, a causa anche di alcuni errori dei padroni di casa, non impensierisce mai seriamente i leoni di Chiusi che chiudono il set con più di dieci punti di vantaggio, 25-13. L’inerzia della partita non cambia neanche nel terzo set, la Emma Villas senza difficoltà si porta avanti (10-5 Emma Villas) e punto dopo punto scava un solco irrecuperabile per gli avversari (15-7 Emma Villas). Il terzo ed ultimo set termina 25-9.

Come aveva dichiarato il primo allenatore Romano Giannini la Emma Villas non ha, dunque, fatto sconti ad un avversario palesemente inferiore che contro il gioco messo in campo da Scappaticcio e i suoi leoni poco o nulla ha potuto tant’è che la partita è terminata in circa 70 minuti. Nonostante la differenza annunciata tra le due squadre il pubblico di Chiusi non ha fatto mancare il proprio calore, riempiendo il palazzetto e dimostrando un attaccamento alla maglia non affatto scontato. Domenica prossima, 21 dicembre alle ore 17.00 i leoni della Emma Villas sono attesi a Santa Croce per l’ultima partita del 2014. Il giorno dopo squadra, staff e giocatori augureranno buon Natale a tutti i tifosi con una grande festa al ristorante/pub Certe Notti alla quale è ancora possibile prenotarsi mandando una mail a [email protected].