Cus scherma . Under 14 protagonisti del Gran Prix Nazionale di fioretto

siena news cultura economia società

Gli under 14 del CUS ESTRA-CONSUM.IT protagonisti al Gran Prix nazionale di fioretto che si è svolto a Firenze Calenzano e di spada che si è svolto a Ravenna:

Emanuele Matachione conquista il bronzo nella categoria giovanissimi fioretto ed altri positivi risultati evidenziano i cussini nei primi sedici su gare con numeri rilevanti che vanno dai 150 ai 250 partecipanti; vediamo nel dettaglio i risultati.

Nella categoria giovanissimi fioretto Emanuele Matachione cede solo al vincitore della prova Colamarco della Lazio Scherma Ariccia;per giungere a podio Matachione dopo il girone eliminatorio si posizionava come testa di serie numero 5 saltando il tabellone da 256,così come Mattia Brogi numero 14;cedevano nei primi turni di diretta Antonio Dal Maso,Jacopo Rennenkapff e Roberto Fontana,mentre Brogi e Matachione mietevano vittorie,nei 64 abdicava un ottimo Brogi fermato dal frascatano Gabrielli per 4-6 al tempo, mentre Matachione eliminava nell’ordine Pozzi di Busto,Nicoletti di Pesaro,Patrone di Brindisi,Criscione di Modica ed infine in finale per andare a podio batteva 10-3 Tentorio di Busto,per poi cedere 6-10 al vincitore della prova Colamarco di Ariccia.

Nella categoria Bambine fioretto 10° posto per Giulia Riviello,17° per Costanza Frambati eliminato alla prima diretta Carolina Sardone;nelle giovanissime piazzamenti per Matilde Rossi,Sofia Brogi,Adele Nannetti e Lavinia Fiaschi. Nella categoria ragazzi/e 27^ posizione per Jago Peloquin e 23^ Maria Vittoria Pennisi.

Negli allievi fioretto 19° Lorenzo Toracca, nelle allieve 9^ Maddalena Valacchi,11^ Flavia Monaci,a seguire nei turni eliminatori Silvia Menchiari 50^ e Camilla Bernardini 74^.

Nei maschietti di fioretto 12° Manuel Ceroni,50° Filippo Capra e 61° Lorenzo Schiavone.

Nella spada a Ravenna finale con settimo posto per Giulia Riviello nella categoria bambine,piazzamento nel tabellone da 64 per Carolina Sardone,mentre nei maschietti tabellone da 32 per Manuel Ceroni e da 64 per Filippo Capra. Tra ipiù grandi categoria allievi buon 11 posto di Lorenzo Toracca ed in campo femminile bene Rachele Rosso 13^,piazzamenti per Silvia Menchiari,Maddalena Valacchi e Camilla Bernardini.