Ferdinando Minucci ed Enrico Rossi, protocollo d’intesa per la promozione del basket tra i giovani

siena news cultura economia società

Ferdinando Minucci

Promuovere il gioco della pallacanestro tra i giovani, puntando l’attenzione sulla corretta pratica sportiva, rispetto dei valori etici dello sport e tutela della salute attraverso il rifiuto di utilizzo di qualsiasi sostanza proibita. Sono questi gli obiettivi del protocollo d’intesa che è stato firmato stamattina a Firenze, presso la sede della Regione Toscana a Palazzo Strozzi Sacrati dal presidente della Regione Enrico Rossi e dal vice presidente dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Basketball Generation, nonché Presidente della Mens Sana Basket Ferdinando Minucci, con l’adesione anche del Comitato regionale della Federazione Italiana Pallacanestro.

 

“La Regione – ha affermato il presidente Rossi – fornirà un supporto istituzionale per rilanciare il basket tra i giovani. La Toscana vantava anni fa numerose squadre al vertice, ora ha un’eccellenza sul piano nazionale e internazionale, che è la Mens Sana, ed è doveroso provare a rilanciare anche altre realtà. Per questo è fondamentale avere un buon vivaio e far crescere tra i ragazzi questa pratica sportiva”.

 

I destinatari principali di questa azione congiunta sono i giovani, con la Regione, il Comitato Regionale Fip e BasketBall Generation collaboreranno per organizzare e promuovere eventi ed iniziative su tutto il territorio regionale, anche con il coinvolgimento dell’associazionismo sportivo e degli enti locali. Attenzione particolare sarà rivolta alla scuola ma non saranno trascurati gli altri contesti.

 

“Siamo felici di aver sottoscritto questo protocollo d’intesa – conferma Ferdinando Minucci – la Regione è stata sensibile al nostro progetto BBG, così come la Fip regionale, assicurando sostegno reale alla nostra associazione per la diffusione del basket in tutta la Toscana. BasketBall Gneeration è ormai da anni attiva su tutto il territorio nazionale con l’organizzazione di numerose attività come tornei giovanili, Minibasket Day, e Corsi di formazione per allenatori e dirigenti. Grazie a questo accordo, intensificheremo la nostra attività sul territorio regionale”.