Incassare nei casinò online è semplice se sai come farlo

gioco-azzardo

Prima o poi tutti noi otteniamo una vittoria in un casinò online, che si tratti di fortuna o di abilità poco importa. Incassare la vincita a questo punto è un processo piuttosto semplice, ma se non si è informati rischia di diventare stressante. 

Una volta ottenuta la vincita, la relativa somma comparirà all’interno del conto gioco personale, nel quale sarà visibile anche l’importo depositato all’apertura del conto. Occorre quindi cercare sul sito l’opzione prelievo. 

Attenzione: se non doveste trovare l’opzione prelievo facilmente insistete nel cercarla, perché, a volte, si viene indotti in questo modo a reinvestire il denaro vinto in altre giocate. 

I casinò più affidabili rendono invece molto semplice il processo di individuazione delle opzioni di prelievo. 

Se, invece, credete di essere vittime di una truffa, poiché vi trovate nell’impossibilità di riscuotere la vincita, prima di disperare si dovrebbero effettuare dei controlli specifici per verificare le ragioni della mancata riscossione della vincita.

Riscossione della vincita difficile? Problematiche comuni 

Esistono delle problematiche che possono stare alla base della mancata riscossione della vincita nel casinò online. Non sempre si è vittime di una truffa, anzi, nella maggior parte dei casi, quando non si riesce a prelevare l’importo della propria vincita, le ragioni sono da ricercarsi in problematiche di natura tecnica, ad esempio la presenza di un bug, specialmente se il casinò online è affidabile. 

Tra i problemi più comuni in cui un utente può incappare in relazione alla mancata riscossione di una vincita, uno dei più semplici in termini di risoluzione riguarda il congelamento del conto gioco da parte del gestore del sito per verifiche da effettuare. Le verifiche possono essere di diversa natura, ad esempio sui metodi di pagamento, sull’identità del giocatore, ecc. Solitamente, la situazione viene sbloccata dall’operatore nell’arco di 24, 48 o 72 ore, dopodiché l’utente dovrebbe tornare a poter effettuare tutte le operazioni desiderate sul proprio conto gioco. 

Anche se può sembrare banale, talvolta, l’utente si dimentica di convalidare il conto gioco in fase di registrazione, impossibilitando la riscossione di un’eventuale vincita. Pertanto, quando si registra il proprio account sul sito di riferimento, occorre associarvi anche un conto virtuale. Si tratta di un sistema gratuito che permette di tenere sotto controllo tutti i movimenti degli iscritti, allo scopo di inibire qualsiasi tentativo di riciclaggio o attività illecita. Se il conto gioco non viene convalidato, la riscossione delle vincite non risulterà possibile, quindi occorre accertarsi di questo aspetto in fase di registrazione al sito.

Un’altra ragione che potrebbe inibire l’opzione di riscossione riguarda la presenza di bonus nel conto gioco. Quando un utente si registra ad una piattaforma di giochi a distanza, quasi tutti i gestori offrono dei bonus di benvenuto oppure delle promozioni allo scopo di regalare agli utenti del credito gratuito da poter utilizzare per le giocate. Leggendo il regolamento relativo ai bonus che i gestori dei casinò online sono tenuti a pubblicare, si apprende che i bonus rappresentano delle somme non prelevabili, ma usabili esclusivamente all’interno del casinò ai fini delle scommesse/giocate.

Lo stesso discorso vale più o meno per i depositi effettuati dal giocatore sul proprio conto. Una volta versati dei soldi sul conto gioco, non si può pensare di poterli prelevare dopo poco tempo, a meno che non si decida di chiudere definitivamente il conto. 

Queste casistiche sono utili per individuare la reale causa della mancata possibilità di riscuotere, poiché, a volte, si tende a trascurare degli aspetti importanti accusando il gestore del sito. 

Una volta fatti questi accertamenti, come si procede alla riscossione di una vincita su un casinò online?

Come incassare nei casinò virtuali

Per capire meglio i vari processi e i metodi di riscossione delle vincite, poniamo di aver appena creato il conto gioco, il sistema richiederà una ricarica minima, anche di un importo irrisorio. 

Nel nostro caso vogliamo caricare 100 euro sul conto gioco, ai quali si vanno ad aggiungere 20 euro di bonus di benvenuto e un altro bonus di 10 euro che il gestore regala agli utenti per le giocate. 

A questo punto vogliamo giocare i nostri soldi alla roulette live (qui un esempio), dove, dopo qualche giocata sfortunata, riusciamo ad ottenere una vincita di 50 euro. Nel conto gioco visualizzeremo quindi l’importo di 180 euro. Di questi, la somma effettivamente prelevabile è solamente quella appena vinta, ovvero 50 euro. 

Tuttavia, vi sono casi in cui ci si imbatte veramente in un sito poco raccomandabile e si rimane vittime di una truffa. A tale riguardo, ricordiamo l’importanza di registrarsi SOLAMENTE su piattaforme di gioco che riportino il logo ADM, a dimostrazione che il sito in questione soddisfa effettivamente tutti i requisiti di qualità e legalità per l’erogazione dei giochi a distanza.

Nel caso si incappasse in un portale che opera nell’illegalità, si consiglia vivamente di segnalarlo agli organi competenti, affinché il sito venga inibito.