Campi solari, contributi del Comune alle famiglie

Fino al 25 maggio è possibile presentare domanda per richiedere voucher fino a un massimo di 110 euro, messi a disposizione dall’Amministrazione per permettere ai minori dai 6 ai 14 anni, residenti nel Comune di Siena, che hanno frequentato nell’anno scolastico 2017/2018 una scuola primaria o secondaria di primo grado, di partecipare ai Campi solari 2018, organizzati da nove soggetti gestori iscritti all’albo: Zelig sociale, Associazione sportiva Le Bollicine, UISP Atletica Siena, Mens Sana 1871, Libertas, Camaleonde società cooperativa, Associazione Carretera Central, The New Oxford School, Pleiades società cooperativa.

Tante e variegate le proposte: dallo sport, alle attività ludiche; dalle prove di cucina a quelle artistiche, dall’inglese al circo, per trascorrere una settimana all’insegna del divertimento e della socializzazione. Un’esperienza durante la quale i ragazzi saranno seguiti da personale qualificato in grado di creare percorsi didattici e di intrattenimento capaci di soddisfare le diverse esigenze e potenzialità dei giovani ospiti.

Le famiglie interessate potranno presentare apposito modulo, da indirizzare al Comune di Siena, Direzione Servizi, Ufficio Terzo Settore, scaricabile dal sito istituzionale seguendo il percorso www.comune.siena.it/La-Città/Sociale/Famiglie-e-Minori/ATTIVITA’-ESTIVE 2018. Il modulo dovrà essere presentato, con allegati i documenti richiesti, entro il prossimo 25 maggio, direttamente all’Ufficio Posta in arrivo a Palazzo Pubblico (P.zza Il Campo, 1), oppure tramite PEC all’indirizzo [email protected]

Per accedere ai voucher il minore e uno dei suoi genitori devono avere la residenza a Siena e il valore dell’indicatore ISEE del nucleo familiare (rilasciato nel 2018) non deve superare i 20.001 euro. Allo stesso minore potranno essere riconosciuti fino a un massimo di 2 voucher in relazione alle disponibilità economiche e al numero delle domande pervenute. Per i minori con handicap saranno a disposizione contributi specifici a copertura della spesa del personale dedicato alla sua assistenza fino a un massimo di 18 euro all’ora ed erogato per un massimo di 2 turni di Campo solare e per un importo complessivo non superiore ai mille euro.

L’elenco delle persone che avranno diritto al voucher sarà pubblicato entro l’8 di giugno sul sito del Comune.