Pori dilatati? Ecco la soluzione perfetta

Trattamenti estetici viso e corpo: le novità degli ultimi anni

I pori della pelle sono letteralmente delle cavità che connettono gli strati più superficiali dell’epidermide con le ghiandole sebacee sottostanti.

Il loro compito è fondamentale per la cute perché le permettono di respirare mantenendosi protetta dall’esterno e sempre ben idratata.

Quando i pori sono troppo dilatati l’incarnato appare compromesso e risulta poco armonioso mentre il viso è più soggetto all’insorgere di imperfezioni e punti neri.

Le pelli a tendenza mista e grassa sono sicuramente quelle maggiormente colpite da questo tipo di inestetismo, perché su di esse batteri, cellule morte e impurità ostruiscono i pori favorendo la comparsa di comedoni e piccole infiammazioni.

Sicuramente, per risolvere il problema è essenziale adottare uno stile di vita attivo e sano e utilizzare sulla propria pelle prodotti mai troppo aggressivi e adeguatamente formulati per le proprie esigenze specifiche.

Gesti e riti quotidiani

Una buona beauty routine quotidiana evita nel lungo periodo il dilatarsi dei pori e mantiene la pelle elastica, levigata e compatta.

La detersione è essenziale. Va pratica mattina e sera, sempre con prodotti delicati e scelti in modo opportuno in base a tipologia di pelle ed esigenze individuali.

Optare per prodotti troppo aggressivi può stimolare infatti l’epidermide a una sovrapproduzione di sebo, provocando un effetto finale opposto a quello desiderato.

Tra i prodotti migliori, oltre al latte e al tonico, spiccano l’acqua micellare, generalmente molto rispettosa del ph cutaneo e i gel astringenti, consigliati soprattutto per le pelli miste o grasse.

Anche le creme idratanti vanno scelte con cura, preferendo formulazioni che la pelle assorba con facilità e che mantengano il livello di idratazione alto tutto il giorno.

Come per i detergenti, anche per gli idratanti è sempre opportuno scegliere cosmetici privi di paraffine occlusive dei pori.  

Una maschera è quello che ci vuole

In aggiunta ai gesti quotidiani essenziali di cura e mantenimento del viso a volte è bene optare per trattamenti d’urto dall’efficacia immediata. 

Oltre al piacere di vedere un risultato apprezzabile in pochi minuti, tali trattamenti, se applicati in modo costante, affinano e migliorano anche nel lungo periodo la grana della pelle.

Una buona abitudine è l’uso periodico di una maschera per pori dilatati a formulazione specifica. 

Tra i diversi prodotti disponibili, uno davvero da provare è la maschera monodose in crema per pelli con impurità di Garnier, senza parabeni e arricchita con roccia di origine vulcanica. 

L’effetto purificante è immediato e la maschera, auto-riscaldante, agisce in profondità garantendo un risultato apprezzabile da subito.

La roccia vulcanica contiene zolfo, un minerale ad alto potere purificante che favorisce la rimozione di ogni traccia di impurità.

Dopo l’applicazione, che necessita appena di 3 minuti di posa, la pelle va risciacquata con acqua tiepida. 

Da subito l’epidermide appare purificata e luminosa, con una grana percettibilmente affinata.

Tags