Oggi ultimo giorno di primavera ‘estiva’

Oggi sarà probabilmente l’ultimo giorno con temperature sopra la media stagionale e con tempo che dà l’illusione di essere già a primavera inoltrata, a maggio. Sembra infatti che tra domani e mercoledì cambierà tutto e sarà la fine di questo “maltempo secco”: infatti guardando i modelli meteorologici si evince una grande possibilità dell’apertura di un periodo di pioggia e  temperature sui valori medi o di poco inferiori. Attualmente i modelli danno la pioggia (tra alti e bassi) per almeno 14/15 giorni (anche se oltre le 72/96 ore non sono previsioni molto attendibili). La pioggia serve davvero perché nelle nostre zone eravamo già ad una criticità alta per i fiumi e la natura in generale. Dopo aver passato un febbraio ed un marzo all’insegna della primavera inoltrata potrebbe avverarsi il detto dei nostri nonni che diceva: “né pioggia e né gelo rimasero in cielo”.

Gabriele Ruffoli

Tags