Sovicille: domande di iscrizione agli asili nido comunali

Sovicille

Il Comune di Sovicille rende noto che le domande per l’ammissione o per la conferma della frequenza dei bambini ai nidi d’infanzia comunali “L’Arcobaleno”, ubicato nella frazione di Barontoli e “Pollicino”, ubicato nella frazione di Sovicille durante l’anno educativo 2013/2014 (dal 2 settembre 2013 al 31 luglio 2014) devono essere redatte su apposito stampato da ritirare presso la sede dell’ufficio istruzione del Comune (piazza Marconi n. 1 – Sovicille – tel. 0577 / 049251 – 049252 – 049250) nei giorni di apertura al pubblico (martedì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e mercoledì dalle ore 14,30 alle ore 17,30) o scaricare dal sito internet www.comune.sovicille.si.it. Possono essere presentate domande di minori che compiranno il terzo mese alla data del 1° settembre 2013.

 

La ricettività della struttura di Barontoli è di 50 bambini, da tre a trentasei mesi, mentre quella della struttura di Sovicille è di 30 bambini, da dodici a trentasei mesi.

I genitori dei minori che hanno compiuto dodici mesi possono presentare domanda di iscrizione ad  entrambi i nidi, prendendo tuttavia atto che al momento dell’assegnazione del posto ad una struttura vengono depennati d’ufficio dalla graduatoria dell’altro nido.

L’Attestazione ISE/ISEE relativa ai redditi percepiti nell’anno 2012, al solo fine di determinare la  quota di compartecipazione, può essere trasmessa fino al 14 agosto 2013.

 

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per le ore 12,00 del giorno 28 giugno 2013. A tal fine si precisa che non farà fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante.

Dopo tale data possono essere accolte ulteriori istanze, fino al 30 aprile 2014, da presentarsi solo dopo il compimento del terzo mese di vita del bambino. Esse sono incluse in graduatoria per ultime in base al numero di protocollo. Le suddette ammissioni decorrono dal 1° o dal 16 di ciascun mese.

La domanda può essere consegnata a mezzo del servizio postale, tramite telefax n. 0577 / 313110, a mezzo posta certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected], all’ufficio istruzione nei giorni di apertura al pubblico o all’ufficio protocollo dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00.

 

Stante la grave difficoltà economica che sta investendo le famiglie, l’Amministrazione ha deciso per il secondo anno consecutivo di mantenere invariati gli importi delle quote di compartecipazione a carico degli utenti, anche a fronte di maggiori costi di gestione delle strutture.