Sindaco di Siena e Presidente della Provincia commentano la proposta di nomina di Fabrizio Viola Bezzini, Ceccuzzi: “Soddisfatti della proposta di Viola a direttore del Gruppo Montepaschi”

siena news cultura economia società

“La proposta di nomina del dottor Fabrizio Viola a direttore generale del Gruppo Montepaschi, all’esame del consiglio di amministrazione del 12 gennaio prossimo, rappresenta un passaggio di primaria importanza per le prospettive industriali del terzo gruppo bancario del paese, chiamato, come gli tutti gli altri attori del sistema finanziario, a riposizionarsi in un contesto profondamente mutato e logorato dal perdurare della crisi economica”. Questo il commento di Simone Bezzini, presidente della Provincia di Siena e Franco Ceccuzzi, sindaco del Comune di Siena, sulla proposta di nomina del dottor Fabrizio Viola a direttore generale del Gruppo Montepaschi.

“L’ autorevolezza, la professionalità e la forza dell’esperienza maturata dal dottor Viola – affermano Bezzini e Ceccuzzi – ci soddisfano pienamente e pongono basi solide affinché il Gruppo Montepaschi possa creare valore per i suoi azionisti, sostenere l’economia reale, e con essa famiglie e imprese, assicurare livelli occupazionali di qualità. Esprimiamo un sentito ringraziamento al dottor Antonio Vigni per la professionalità, la dedizione e l’attaccamento alla Banca con i quali ha servito prima l’istituto e poi l’azienda per 40 anni, durante i quali ha ricoperto, con merito, diversi ruoli fino a quello di direttore generale. Per questo – concludono Bezzini e Ceccuzzi – ci auguriamo che tale professionalità possa continuare ad essere al servizio della comunità senese, auspicando che la Fondazione Monte dei Paschi possa avvalersi della sua consulenza per le operazioni strategiche”.