Poggibonsi – I bisogni dei bambini al centro di “Genitori si diventa”

genitori“I figli degli altri. I bisogni irrinunciabili dei bambini e delle bambine”. Questo il titolo dell’incontro che si svolgerà venerdì 28 marzo alle 17,30 alla biblioteca comunale (secondo piano Accabì) nell’ambito del progetto “Genitori si diventa”. Dopo il successo del primo appuntamento che ha suscitato tanto interesse, prosegue il ciclo di incontri dedicato al confronto tra genitori ed esperti per la promozione di una genitorialità sana. Sarà presente al prossimo incontro Mario Bolognese, poeta e scrittore per l’infanzia. Il tutto quindi si svolgerà in un contesto giocoso a cui potranno partecipare anche i più piccoli. Bolognese infatti sarà presente già prima delle 17,30 e potrà incontrare e intrattenere i bambini e le bambine presenti.

 

Il progetto “Genitori si diventa” è organizzato dal Comune di Poggibonsi in collaborazione con U.O. Psicologia – Educazione alla Salute USL7 Siena. Responsabile del progetto è Pierangelo Pedani, Psicologo clinico, Direttore S.O.C. Psicologia U.S.L. 7 e Coordinatore Progetto Consultoriale Aziendale. Il progetto mira ad approfondire una riflessione, tra genitori ed esperti, sull’oggi e a favorire un confronto su come avviene il rapporto genitori-figli, sulle problematiche affettive-educative, sulle modalità di intervento che costituiscano o rinforzino i fattori “protettivi” piuttosto che quelli “di rischio”.

 

L’assessore alle Politiche Educative Serena Cortecci rinnova l’invito ai genitori: “C’è una società che cambia repentinamente e una altrettanto rapida mutazione delle nuove generazioni. Questi appuntamenti vogliono essere un ulteriore momento di riflessione sull’educazione, uno spazio di confronto per i genitori, che riguarda tutte le fasce d’età”.

 

Il terzo e ultimo incontro si svolgerà l’11 aprile ed avrà come tema “I figli degli altri: tra dipendenza ed indipendenza”. Saranno presenti la dottoressa Paola Pedani (Educazione alla Salute Asl7 Siena) e la dottoressa Roberta Balzano, psicologa.

 

 

Tags