Libri scolastici: per le famiglie in arrivo 3,6 milioni dalla Regione ai Comuni

siena news cultura economia società

3,6 milioni di euro (per la precisione 3.643.075) sono in arrivo dalla Regione in favore dei Comuni toscani per rimborsare i costi sostenuti dalle famiglie nell’acquisto dei libri scolastici. “I fondi – spiega la vicepresidente Stella Targetti – provengono dal Ministero dell’Istruzione che lo scorso 14 dicembre li ha ripartiti fra le Regioni. Adesso gli uffici della Regione provvederanno a ripartire le risorse su base provinciale e a erogare ai Comuni, entro i primi mesi del nuovo anno, i fondi spettanti”. Il rimborso è per le famiglie a basso reddito (con ISEE sino a 15 mila euro) Nessun fondo statale arriverà invece, quest’anno, per le borse di studio in favore degli alunni delle scuole primarie e secondarie. “Abbiamo dovuto pensarci solo con i nostri fondi – precisa Stella Targetti – e lo abbiamo fatto lo scorso 1 dicembre con 3 milioni di euro già assegnati ai Comuni”.