Come studiare e fare sport all’università di Siena: bandi e agevolazioni

siena news cultura economia società

A Siena opportunità per i ragazzi che vogliono seguire un corso di studi universitario e fare sport a livello agonistico: gli studenti atleti che svolgono attività agonistica nel judo, pallacanestro, pallavolo femminile e maschile, rugby e scherma, possono concorrere al bando nato dalla collaborazione fra Università di Siena e Cus. Il bando prevede agevolazioni e forme di sostegno per meglio conciliare lo status di atleta con quella di studente universitario.

L’Ateneo senese selezionerà dieci studenti, di cui sei residenti fuori dalla Provincia di Siena e quattro residenti nella Provincia, allo scopo di creare un gruppo di studenti meritevoli che pratichino attività sportiva agonistica ad alto livello.

Destinatari del bando sono gli studenti iscritti per l’anno accademico 2011/2012 a qualsiasi corso di studio dell’Università di Siena che già svolgono attività sportiva a livello agonistico e che si dichiarino disponibili a seguire gli allenamenti di gruppo secondo gli orari e presso le strutture prestabilite, compatibilmente con gli impegni universitari.

Gli studenti selezionati usufruiranno di agevolazioni da parte del Cus e dell’Ateneo per quanto riguarda l’alloggio, il tesseramento, l’accesso agli impianti sportivi e l’abbigliamento, l’allenamento e l’assistenza medica e fisioterapica, il tutoraggio durante il percorso di studi.

Per la selezione si terrà conto dei meriti sportivi e di quelli scolastici e universitari.

Le domande per partecipare devono essere presentate entro le ore 12 del 30 settembre prossimo.

Il bando e la modulistica per la presentazione della domanda sono disponibili presso l’ufficio Borse e premi di studio dell’Ateneo, in via Sallustio Bandini 25, e presso la sede del Cus, in via Luciano Banchi 3, e sul web agli indirizzi www.unisi.it/didattica/borse, nella sezione Bandi in scadenza, e www.cussiena.it