Ora è la Cina che preoccupa i mercati

ubae

Dai Mercati

 

Ieri era la Grecia, anche se non è del tutto finita, e oggi è la Cina a preoccupare i Mercati, Borse in correzione dai massimi segnati la scorsa settimana.

Milano perde l’1,4 appena sopra le altre piazze.

 

I Mercati valutari vedono il dollaro perdere smalto sopra 1.1025 sull’Euro si riapre la porta del trend channel 1.10-12 dopo aver visto 1.08 la scorsa settimana.

 

Obbligazionario in leggero rialzo, con la curva a 10 anni sull’Euro che perde da 1,20 della scorsa settimana a 0,90 all’inizio di questa, ritorna l’appetito per i titoli di Stato Italiani che recuperano terreno, spread contro Bund a 124.

Petrolio di nuovo in discesa, si riapre la differenza tra WTI a 47.90 e Brent a 53.90

 

Banca UBAE opera attivamente da oltre 40 anni nel campo del commercio estero sostenendo le aziende internationally oriented sui mercati esteri con finanziamenti dedicati, soprattutto per attività di trade finance, factoring e non solo. Qualsiasi informazione può essere richiesta alla Direzione Commerciale Italia al seguente indirizzo email: [email protected]