Difficoltà di accesso al credito, iniziativa a favore delle aziende che investono

Contributi a fondo perduto per investimenti strumentali Sabatini bis 2016.

Fonti di finanziamento complementari al credito bancario

Martedì 5 Giugno alle ore 9.00 presso il “Grand Hotel Principe di Piemonte” di Viareggio, Piazza Puccini 1, si terrà un importante convegno per le aziende che hanno necessità di accompagnare con finanziamenti il loro processo produttivo e commerciale.

Organizzato da ConCredito in collaborazione con Lendix e Workinvoice, l’evento, che prevede un’introduzione ai lavori ad opera del Dott. Gianfranco Antognoli, fondatore dello studio ConCredito, e del Dott. Roberto Caparvi, Direttore emerito in Economia presso la Scuola Superiore Sant’Anna e già ordinario in Economia e Tecnica Bancaria, si concentrerà sulle tematiche del mercato del credito e delle fonti di finanziamento complementari al credito bancario.

L’attuale situazione delle imprese, soprattutto delle PMI, continua a essere caratterizzata infatti da una difficoltà di accesso al credito: i parametri richiesti dalle banche per concedere credito alle PMI risultano essere ancora molto stringenti.

Ecco quindi che il sistema si è scoperto essere un po’ meno bancocentrico grazie allo sviluppo sempre più accentuato di forme di finanziamento complementari come la FinTech, cioè l’applicazione dell’innovazioni tecnologiche in ambito finanziario, che apre le porte a una serie di nuove soluzioni che abbracciano tutti i settori dell’intermediazione bancaria e finanziaria: dal credito (crowd-funding e social lending), ai servizi di pagamento, dalle valute virtuali ai servizi di consulenza. Tra queste nuove realtà che si sono affacciate e consolidate sul nostro territorio spiccano Lendix e Workinvoice. 

Lendix è una piattaforma europea di finanziamento che consente alle PMI di prendere in prestito in modo semplice e rapido fino a 3,5 milioni di euro da prestatori individuali e investitori istituzionali, integrando il sistema bancario tradizionale. 

Workinvoice è una piattaforma online per la compravendita di crediti commerciali, in cui le aziende, in particolar modo le PMI, possono vendere le proprie fatture pro soluto ricevendo liquidità immediata. 

Di questo e altro si parlerà nel convegno grazie agli interventi del Dott. Fabio Bolognini, consulente corporate e fondatore Workinvoice Srl, del Dott. Sergio Zocchi, amministratore delegato Lendix Spa, e del Dott. Stefano Vannucci, di Aura Mediazione Creditizia Srl. 

Seguiranno le testimonianze degli imprenditori che hanno usufruito degli strumenti di finanza alternativa e un dibattito interattivo sui temi trattati.

A conclusione dei lavori verrà offerto un aperitivo di ringraziamento a tutti i partecipanti. 

La partecipazione al convegno è gratuita ed attribuisce – Crediti per la formazione professionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Per confermare la partecipazione contattare il numero 0584-393444 oppure inviare un e-mail a [email protected]