Una mostra per la Madonna di Provenzano

Fondazione Monte dei Paschi e Vernice Progetti Culturali presentano alla città una mostra in omaggio alla Madonna di Provenzano.

Da oggi fino al 1 luglio, nell’anticappella di Palazzo Sansedoni, sarà possibile visitare la mostra presentata alla città dalla Fondazione Monte dei Paschi e da Vernice Progetti Culturali. La mostra vuole essere un omaggio alla Madonna di Provenzano, alla quale è dedicato il Palio del 2 luglio dal 1656.

3993a6f4-0b73-4816-803e-9c95584153d7

Fra le opere esposte, un dipinto dei primi anni del Seicento attribuito ad Alessandro Casolani raffigurante “Santa Caterina da Siena e Santa Maria Maddalena in adorazione dell’Immagine della Madonna di Provenzano” affiancato da una serie di repliche in ceramica e terracotta e oggetti riconducibili alla venerazione della Madonna di Provenzano dal secolo XVII al XIX.

55e60660-e342-4ad4-abd7-8f22e0940cb2

Gli oggetti, di provenienza varia, erano in antichità prodotti per essere conservati nei tabernacoli viari e domestici di cui se ne propongono alcune delle tipologie più diffuse. Ogni anno la carriera del 2 luglio celebra, la Madonna di Provenzano, nella ricorrenza della visitazione di Maria a Santa Elisabetta, mistero a cui è intitolata la Collegiata di Provenzano, che i Senesi affettuosamente ed erroneamente chiamano “basilica”. L’evento promosso da Fondazione Mps, in collaborazione con Vernice Progetti Culturali, si colloca nell’ambito della strategia di valorizzazione del ricco patrimonio storico e culturale senese anche attraverso l’apertura alla comunità di spazi espositivi del Palazzo Sansedoni.

c673e7f2-4acc-4a1d-9a6b-7dab5054afe5

(Panorama da Palazzo Sansedoni)

La mostra è a ingresso libero ed è possibile visitarla dal 27 al 30 giugno dalle 10 alle 13.30 e dalle 15 alle 18, mentre il 1 luglio dalle 10 alle 13.30. Per informazioni: Vernice Progetti Culturali 0577 22 6406, [email protected]