Nuova iniziativa di Emergency a Siena

Emergency

Nuovo appuntamento con Emergency nel territorio senese.

Sabato 28 Settembre la Palestra Future Gym, in collaborazione con il Gruppo Emergency Siena, organizza una giornata all’insegna del benessere, per sostenere l’associazione fondata 19 anni fa da Gino Strada e Teresa Sarti e che in questi anni ha curato oltre 5 milioni e mezzo di persone in 16 Paesi.

Sarà possibile provare dalle 10 alle 18, su prenotazione, trattamenti individuali di Shiatsu, Craniosacrale, Riequilibrio Posturale, Pancafit, Trattamenti Viscerali e Mandibolari, sessioni di Yoga e Pilates, lezioni di Boxe e Tonificazione. Il tutto a offerta libera il cui ricavato andrà interamente a sostegno dei progetti di Emergency. 

Il programma si articolerà nel seguente modo:

10.00-11. 00: Hatha Yoga – Asana al mattino per salutare il nostro Sé e la giornata

11.15-12.15: Pilates

15.00-16.00: Boxe

16.00-17.00: Tonificazione

17.00-18.00: Hatha Yoga – Accogliere l’energia dell’autunno

 

Per Informazioni e prenotazioni contattare la segreteria della Palestra FUTURE GYM che si trova in Via Montecengio, 21, Siena

Tel. e Fax 0577/41238 E-mail [email protected]

 

Durante tutta la giornata saranno presenti i volontari di Emergency del gruppo territoriale di Siena, con il banchino informativo e vendita gadget. L’iniziativa si concluderà con la proiezione del video-documentario di Emergency: Life in Italy is ok , che racconta il Programma Italia dell’associazione. Infatti, pur continuando con immutato impegno il lavoro con i suoi ospedali, portando cure gratuita e di elevata qualità nelle zone di guerra e povertà del mondo (Afghanistan, Iraq, Sierra Leone, Sudan, Repubblica Centroafricana), Emergency si sta impegnando sempre di più anche in Italia. Lo fa assistendo gratuitamente, non solo i migranti con o senza permesso di soggiorno, ma anche Italiani che hanno difficoltà ad accedere alle cure. Oramai  si parla di 9 milioni di persone che non hanno più accesso alle cure nel nostro Paese.

Ed è per questo che dopo l’apertura nel 2006 a Palermo di un Poliambulatorio,Emergency ne ha aperto un secondo a Marghera (Ve) nel Dicembre  2010.  A Luglio 2013 inoltre sono iniziate le attività del Poliambulatorio di Polistena in Calabria, in una struttura requisita alla ‘Ndrangheta. A metà dicembre 2012 ha aperto a Sassari uno sportello di orientamento socio-sanitario. Inoltre sono attivi 4 Ambulatori Mobili che portano assistenza sanitaria dove più c’è bisogno. Attualmente uno è a Siracusa, per garantire le cure ai migranti che sbarcano ormai giornalmente, due sono nella zona di Foggia e un terzo a Castel Volturno, nei pressi di Napoli. Ed è proprio a Napoli, nella zona di Ponticelli, che prossimamente sarà aperto un quarto Poliambulatorio.

Per informazioni: [email protected], 3470821909