L’agenda di Siena News – Rocca Salimbeni apre le sue porte con ‘Invito al Monte’

Sabato 15 febbraio

Rocca Salimbeni apre le sue porte con Invito al Monte

Una location mozzafiato, una storicità unica, è quello che si può trovare all’interno di Rocca Salimbeni. Arriva un nuovo appuntamento di ‘Invito al Monte’, una visita guidata all’interno della sede storica del Monte dei Paschi di Siena. Una passeggiata tra eccezionali architetture e dipinti storici della collezione privata della banca senese.
Gli interessati potranno iscriversi scegliendo tra cinque diversi orari di ingresso: al mattino, a partire dalle ore 10.00, e nel pomeriggio, dalle ore 16.30. Le visite saranno a numero chiuso, su prenotazione obbligatoria, da effettuare tramite la pagina dedicata sul sito internet della Banca: https://www.gruppomps.it/media-e-news/eventi-e-news/invito-al-monte.html. Mese per mese saranno poi comunicate le date e le modalità di prenotazione delle successive aperture straordinarie.

“Il rifiuto di Bartleby”, gli studenti universitari incontrano Leo Gullotta

L’Università va a teatro, ospiti i giovani studenti dell’Ateneo senese nel foyer dei Rinnovati, alle 18.30. Ad aspettarli “lo scrivano” Leo Gullotta, Carla Francellini docente di letteratura angloamericana e Maria Rita Digilio docente e delegata del rettore. Un incontro: “Il rifiuto di Bartleby” che anticipa la pièce, in scena lo stesso giorno ma alle 21 e anche venerdì 14 sempre alle 21 e domenica 16 alle 17, che cerca ancora una volta di accorciare le distanze tra il mondo teatrale e quello universitario portando “Dentro il Teatro: Rozzi e Rinnovati aprono il sipario” le nuove generazioni. Per tutte le info: www.teatridisiena.it

La contrada della Selva svelata attraverso le ‘Passeggiate d’Autore’ 

Un altro appuntamento con le ‘Passeggiate d’Autore’ Per i selvaioli è giusto motivo di vanto possedere un ‘salotto’ prestigioso quale piazza San Giovanni, con lo splendido fondale del Battistero trecentesco, la scalinata che sembra condurre a un sogno (quello del Duomo Nuovo), il palazzo del Magnifico, ricca residenza di Pandolfo Petrucci signore di Siena. Oppure percorrere il suggestivo (quasi pauroso) vicolo delle Carrozze, attestato fin dal Duecento; risalire nella via Franciosa, voltare in Vallepiatta da dove precipita la piaggia del Costone e appare, come una fortezza di fede, la basilica di San Domenico. partenza alle 15 da piazza San Giovanni le Passeggiate d’Autore sono a partecipazione gratuita, a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni: tel. 0577 391787 – [email protected] A disposizione per i partecipanti (su richiesta al costo di 1,00 € e fino ad esaurimento) dispositivi audio per seguire le visite forniti da Follow Me. www.sienacomunica.it | Programma completo su www.toscanalibri.it

L’arte e il pensiero di Ambrogio Lorenzetti

Un altro appuntemento della ‘Siena audace’ promosso dall’associazione Archeofisica di Siena, titolo di questa giornata ‘L’arte e il pensiero di Ambrogio Lorenzetti’. Si chiude nel segno di Ambrogio Lorenzetti, una delle figure più misteriose e complesse della storia e dell’arte senese, “Siena Audace” il ciclo di incontri ad ingresso libero, che l’Associazione Archeosofica Sezione di Siena ha organizzato nell’intento di far conoscere lo speciale rapporto che la città ha con il sacro sin da tempi remoti. Per informazioni: 3661897344; [email protected]

Universitari alla scoperta di Siena

Continua l’iniziativa promossa dall’Azienda per il Diritto allo Studio Universitario e l’Associazione Centro Guide Siena. protagonista dell’incontro il Duomo di Siena, alla scoperta degli altari, tra le opere di Duccio e i Lorenzetti.
Le prenotazioni, effettuabili nel portale on line presente sul sito del DSU Toscana [ http://www.dsu.toscana.it/ | www.dsu.toscana.it ]

Monteriggioni: al via il festival ‘Libri per Volare’

nel complesso monumentale di Abbadia Isola. La manifestazione coinvolgerà i piccoli partecipanti e le loro famiglie in laboratori interattivi, giochi del passato, spettacoli e altre iniziative dedicate alla lettura e alla creatività, oltre alla possibilità di visitare la mostra-mercato che ospiterà dodici case editrici per ragazzi. Il programma del Festival “Libri per volare. Editoria per ragazze e ragazzi” è disponibile sul sito *www.monteriggioniturismo.it
<http://www.monteriggioniturismo.it/>*. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare i numeri 0577-304834 e 335-6188690 oppure l’indirizzo mail *[email protected] <[email protected]>.

Domenica 16 febbraio

Appuntamento con Area Verde Camollia

Appuntamento in via del Romitorio,4 con Area Verde Camollia. Un incontro contro con il grande cinema, protagonista della serata,  il regista “dai capelli verdi”, Joseph Losey. Quattro grandi film di Joseph Losey per quattro domeniche pomeriggio, con inizio alle 18. un dramma, da un romanzo di Robin Maugham, dove le dinamiche dell’animo umano si rivelano nel loro lato più morboso e profondo,  “un saggio sui rapporti di classe con la logica di un thriller”, nel quale “l’atmosfera di sfascio e di decadenza è resa con uno stile barocco ma mai fine a se stesso, e lo sviluppo dei rapporti tra i personaggi segue logiche imprevedibili ma spietate”. Prenotazioni (fino al numero di 32 e fino a 2 ore prima dell’evento) all’account dedicato: [email protected] Residuerà circa un pari numero di posti liberi non prenotati.

Da re Artù a Galgano Guidotti, torna la rassegna ‘Scoprilarte’

Non si chiamava Re Artù bensì Galgano, ed era anche lui un cavaliere. Il suo nome è legato all’affascinante leggenda della spada nella roccia ma la sua vita non ha niente a che vedere con Camelot e forse neppure con una roccia. Galgano Guidotti, la sua esistenza avventurosa e la sua spada cosa hanno a che fare con Siena! E cosa lega un cavaliere, poi divenuto Santo, ad una delle leggende più affascinanti della storia? Il terzo ed ultimo appuntamento di Scoprilarte darà risposta ad ogni piccola curiosità conducendo i bambini senesi in un viaggio tra arte e leggenda, per vivere una domenica mattina tra dame, cavalieri e storie d’altri tempi alla Pinacoteca nazionale di Siena. Il ritrovo è fissato per le 11 in via San Pietro 29: da qui partirà il e percorso interno, al coperto. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il 3348418736 o scrivere a [email protected]<mailto:[email protected]>. Domenica 23 febbraio, sempre in Pinacoteca, sarà volta del terzo percorso 2020 di Turisti per casa, dedicato in modo più diretto agli adulti.