L’agenda di Siena News – nella contrada della Chiocciola un concerto in memoria di Caterina Toma 

Sabato 10 ottobre

𝐅𝐞𝐬𝐭𝐢𝐯𝐚𝐥 𝐒𝐢̀ 𝐒𝐢𝐞𝐧𝐚,  a Palazzo Patrizi 𝐋𝐢𝐧𝐠𝐮𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨 𝐭𝐫𝐚 𝐭𝐞𝐫𝐫𝐚 𝐞 𝐜𝐢𝐞𝐥𝐨

Nell’ambito dell’anteprima del Festival Sì Siena che vede la Città offrire a tutti la propria identità culturale come punto d’incontro tra terra e cielo, alle  21 presso Palazzo Patrizi a Siena, verrà presentato il docufilm “You – Story and Glory Of a Masterpiece” di Nicola Abbatangelo. Lo presentano al pubblico la storica dell’arte 𝐁𝐞𝐚𝐭𝐫𝐢𝐜𝐞 𝐁𝐮𝐬𝐜𝐚𝐫𝐨𝐥𝐢, curatrice tra l’altro del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia nel 2009 e che a Siena presentò pochi anni fa il Palio realizzato dal maestro Montesano, e il 𝐏𝐫𝐨𝐟. 𝐆𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐧𝐢 𝐌𝐚𝐝𝐝𝐚𝐥𝐞𝐧𝐚, docente di Filosofia all’Università del Molise, “sceneggiatore” del docufilm ed esperto e cultore dell’opera di David Grossman.

Alla scoperta della contrada del Valdimontone con un nuovo appuntamento di Passeggiate d’Autore

Nuovo appuntamento con Passeggiate d’Autore a Siena. Si andrà alla scoperta della Contrada di Valdimontone. La partenza è alle 15 dal Piazzale davanti all’ex Ospedale Psichiatrico San Niccolò (lato sede delle Pie Disposizioni). L’iniziativa rientra nel ciclo 2020 – intitolato “Diciassette storie, un’unica storia” – del format ideato dal portale toscanalibri.it a cura dell’Assessorato al Turismo del Comune di Siena, con la collaborazione di Banca Monte dei Paschi di Siena e del Magistrato delle Contrade. La Passeggiata, a numero chiuso, è già al completo e non sono consentite altre prenotazioni. L’iniziativa si svolgerà nel rispetto delle disposizioni contro la diffusione del Covid-19.Informazioni – Le Passeggiate d’Autore sono a partecipazione gratuita, a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria. Info: tel. 0577 391787 – [email protected].

Torna la “Walking Francigena Ultramarathon 2020”

Torna la “Walking Francigena Ultramarathon 2020” che riporta protagonista, il 10 e 11 ottobre, il percorso di Sigerico, l’antica Via attraversata dai pellegrini. Novità di quest’anno, la partenza da Piazza Il Campo. Una camminata non competitiva a passo di trekking e nordic walking. Per ridurre, poi, l’affollamento e rispettare il distanziamento si consiglia ai membri di gruppi associati e alle famiglie di incaricare una sola persona al ritiro che può essere effettuato in piazza del Campo 1 ad un gazebo collocato davanti a Palazzo Comunale: giovedì 8 e venerdì 9 ottobre dalla 9 alle 13 e dalle 13 alle 17, oppure sabato 10 dalle 7 alle 10. La manifestazione, anche quest’anno, si divide in cinque percorsi di varia lunghezza. Il più impegnativo, di 120 km, è Siena-Acquapendente e prenderà il via sabato 10 ottobre, alle ore 10 in Piazza del Campo. Siena-Buonconvento: 35 km. Buonconvento-San Quirico d’Orcia: è il più corto, 20 km, con partenza il 10 ottobre alle 15 in piazza Giuseppe Garibaldi a Buonconvento prima di aver ritirato il pettorale allo stand Pro Loco dalle 14 alle 15. San Quirico d’Orcia-Acquapendente: 65 km. Al via sabato 10 ottobre in notturna (ore 21) da San Quirico d’Orcia (Piazza Chigi). Stesso luogo per ritiro pettorali, ma in orario 18.30-21. Radicofani-Acquapendente: 32 km. L’appuntamento è domenica 11 alle ore 9 in Piazza San Pietro a Radicofani, dove dalle 6.30 alle 8.45 si potranno ritirare i pettorali. Info sul sito www.francigenaultramarathon.it

Nella contrada della Chiocciola un concerto in memoria di Caterina Toma                                                 

La Contrada della Chiocciola insieme all’Unione Corale Senese “Ettore Bastianini” si fanno promotrici di un concerto dedicato a Caterina Toma, chiocciolina di adozione, prematuramente venuta a mancare durante i primi giorni del lockdown. Corista e soprano solista dell’Unione Corale Senese, Caterina aveva da poco iniziato a condurre il neo nato coro della contrada, mettendo a disposizione di questa bella esperienza culturale, la sua professionalità e la sua bravura. È proprio per ricordare la sua figura con affetto e dare seguito all’opera da lei iniziata con tanta passione, che la Contrada della Chiocciola insieme alla Corale “Ettore Bastianini” hanno voluto organizzare questo appuntamento musicale. Appuntamento alle 17.30, ingresso libero fino ad esaurimento posto nel rispetto delle norme anti Covid.

Appuntamento con Area verde Camollia

“Workingman’s Death”, prezioso film documentario del 2005 – distribuito da Fandango – scritto e diretto da Michael Glawogger che offre cinque ritratti sul lavoro manuale nel XXI secolo. Il film analizza il tema attraverso cinque episodi dedicati ad altrettanti contesti geografici: Ucraina, Indonesia, Nigeria, Pakistan, Cina. Da quest’analisi delle condizioni materiali di produzione di varie parti del mondo, uno dei film chiave dell’ultimo decennio tenta così di rispondere al quesito: il lavoro manuale sta scomparendo o sta semplicemente diventando invisibile? Appuntamento alle 18.30 in via del Romitorio, 4, introdurrà il professor Luigi Pelliccia.

A Monteriggioni con “Io e Zagor”

Si intitola “Io e Zagor. La strada verso Darkwood” l’appuntamento in programma alle 17, nel Complesso monumentale di Abbadia Isola in compagnia del fumettista Moreno Burattini. L’iniziativa sarà ospitata nella Sala Ildebrando e proporrà un pomeriggio in compagnia dello storico sceneggiatore e curatore dell’albo che, nel suo “Io e Zagor. La strada verso Darkwood”, edito da Cut-Up, racconta come ha conosciuto e si è appassionato al mondo incantato di Zagor. Per partecipare all’appuntamento è consigliata la prenotazione contattando l’Ufficio turistico di Monteriggioni al numero 0577-304834 oppure all’indirizzo mail [email protected].

Domenica 11 ottobre

A castellina in Chianti con “Indovina Chi C’è al Museo?”

Dopo il successo di “S-passo al museo”, i campi museali promossi dalla Regione Toscana, al Museo Archeologico del Chianti Senese arriva un altro appuntamento gratuito per tutte le famiglie. Indovina chi c’è al Museo? è il titolo dell’evento che si svolgerà  alle 16.30 presso la struttura in Piazza del Comune, a Castellina in Chianti, coinvolgendo adulti e bambini nella scoperta degli antichi mestieri attraverso i racconti delle operatrici che illustreranno alcuni degli oggetti custoditi nel Museo. Nel rispetto delle norme anti Covid-19, l’iniziativa prevede un limite di 18 partecipanti con un massimo di 3 componenti per famiglia. È richiesta la prenotazione obbligatoria chiamando il numero 0577 742090 oppure scrivendo a [email protected].

A Rapolano Terme con “Puliamo il Mondo”

A Rapolano Terme torna “Puliamo il mondo”, l’iniziativa di volontariato che si terrà alle 14 presso il Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio di Serre di Rapolano. La passeggiata ecologica partirà alle ore 14 con la pulizia
del centro storico di Serre di Rapolano e delle aree verdi circostanti e si chiuderà alle ore 16.30 con il rientro presso il Museo dell’Antica Grancia e dell’Olio, dove i partecipanti troveranno una merenda. Seguirà, dalle 17 alle 18, la conferenza intitolata “Facciamo parlare l’ambiente… con la voce di Letizia Marsili”, docente di Ecologia all’Università di Siena. La giornata si chiuderà con un aperitivo, previsto per le 18.30, aperto a tutti i partecipanti nel rispetto delle norme anti Covid-19.

trequanda: al via la Festa dell’Olio Novo

Un appuntamento che non poteva assolutamente mancare nella tradizione del Comune. Per celebrare l’olio extravergine di oliva toscano, l’edizione 2020 della Festa dell’olio Novo di Podere è stata organizzata nel massimo
rispetto delle norme anticontagio, nel centro storico di Castelmuzio che poi riprenderà anche domenica 18 ottobre nel centro storico di Trequanda. la festa dell’olio a Castelmuzio prende il via alle 8.30 con la passeggiata libera “Camminando tra gli olivi” di circa 5 km con ritrovo in P.zza IV Novembre. Dalle 10 (con cadenza oraria) verranno organizzate delle visite guidate a tema, che spazieranno dalle percezioni sensoriali e i profumi dell’olio extravergine d’oliva nuovo di qualità con gli assaggiatori Aicoo e/o assaggiatori professionisti, alla storia e storie di
Castelmuzio con visita al Museo della Compagnia. Dalle 9 alle 19, per le vie del borgo e nel centro storico saranno allestiti i mercatini con esposizione e vendita dei prodotti di olio locali e prodotti enogastronomici. Menù speciali a base di Olio Novo  al Ristorante Casalmustia (0577.665166) e al Ristorante La Cucina della Moscadella (0577.665516).