L’agenda di Siena News – A The point si incontra un’artista di fama mondiale: Marina Mangubi

Marina Mangubi presenta il suo percorso artistico a Starters

Inizierà alle 18 l’evento che accompagna l’iniziativa del Siena Institute of Art dal titolo “Starters – assaggi d’arte del Siena Art Institute”. Marina Mangubi, artista di nazionalità russa, ma conosciuta a livello internazionale, famosa per i suo presenterà il suo percorso artistico e lavorativo. L’evento sarà nei locali de Il Punto, in via Enea Silvio Piccolomini.

L’universo di Ares, raccontato attraverso il libro di Marco Bettalli

Dalla guerra di Troia alle guerre persiane e del Peloponneso, l’epopea di Alessandro Magno fino alla guerra di Annibale contro Roma. Che cosa voleva dire combattere per i Greci o per i Romani? Tutto questo sarà spiegato attraverso il libro di Marco Bettalli dal titolo “Un mondo di ferro. La guerra nell’antichità” che domani, sarà presentato alla Biblioteca Comunale degli Intronati alle 17.30.

A Lef per i più piccoli l’appuntamento “Storie in miniatura”

Dopo i laboratori di parole e musica e il laboratorio di street art, prosegue domani, martedì 12 novembre, il festival pedagogico Lef di Poggibonsi. Alle 17.30, al terzo piano dell’Accabì, un nuovo momento dedicato alla lettura ad alta voce e pensato per i più piccoli della fascia 3- 6 anni. In programma, nell’ambito della rassegna a cura dei servizi educativi del Comune di Poggibonsi “Storie in miniatura”, la lettura animata di Zeb e la scorta di baci. Gli incontri sono a ingresso libero. Per informazioni: comune di Poggibonsi –ufficio cultura – 0577 986335 [email protected] , ufficio Urp – 0577 986203 – [email protected]Fondazione Elsa – 0577 985697 – [email protected] www.politeama.info, pagina face book “Festival pedagogico LEF” e sito www.leffestival.it

Iniziano gli appuntamenti della Settimana del prematuro

Lunedì 12 novembre, alle 16.30, nell’auditorium della Cassa Edile di Siena (Viale Rinaldo Franci, 18) si tiene “Gravidanza e primi mesi di vita: momenti fondamentali per lo sviluppo evolutivo”: si tratta di un incontro pubblico sulla prematurità, aperto a cittadini e operatori sanitari per illustrare e condividere le cure che migliorano la gravidanza e il legame madre-bambino.