L’agenda di Siena News – con le guide senesi alla scoperta dell’Egitto fuori porta

Continuano gli eventi de ‘Le Scoperte’, questa volta scopriremo l’Egitto fuori Porta a Siena

Continuano gli eventi de ‘Le Scoperte’ organizzati dalle guide di Federagit Confesercenti Siena. Ci sposteremo alla scoperta dell’Egito nel sorprendente villino che prende il nome de Il Pavone. Un viaggio in medio Oriente, a pochi passi dal centro di Siena: è quello che sarà possibile fare giovedì 30 luglio con il quarto appuntamento de Le Scoperte, , la serie di passeggiate guidate per le sere d’estate predisposte dalle guide Federagit Confesercenti di Siena e patrocinate dal Comune di Siena.  L”Egitto fuori porta” prenderà le mosse alle 18.15 in Via Piccolomini 32: il pubblico farà ingresso così nel giardino esterno della villa tramite il cancello sormontato da due sfingi, opera  dello scultore Luigi Magi; varcata la soglia, sarà ben riconoscibile  la piramide che doveva fungere da sepolcreto.

Alla Chigiana torna i suoni emozionanti della ‘Chigiana Percussion Ensemble’

alle 21.15, nella Chiesa di Sant’Agostino. Un’altra serata dedicata al magico mondo del “teatro delle percussioni” da Oursounds, il sesto Chigiana International Festival & Summer Academy, dopo quella dedicata al compositore John Cage. Il Chigiana Percussion Ensemble, una delle realtà strumentali più interessanti della scena musicale contemporanea, a cui ha dato vita l’Accademia Chigiana, proporrà Inlets di John Cage in apertura di concerto, per poi interpretare Time and Money di Pierre Jodlowski, I funerali (NN) di Francesco Filidei, Kvadrat di Vinko Globokar e, in chiusura di serata, Psychopompos di Giorgio Battistelli. Biglietti acquistabili online al sito www.chigiana.org.

Ultimo appuntamento di Foti d’Estate

Una rappresentazione itinerante dedicata a Pia de’ Tolomei da Piazza Matteotti lungo i vicoli che portano a Fontebranda. Un affascinante percorso alla ricerca di parole perdute e alla nuova scoperta di antichi miti. Il racconto è affidato alla balia di Pia che attraverso i propri ricordi ci trasporta nel cuore della storia. La Pia è personaggio muto che si svela e si cela al pubblico come il mito che rappresenta, attraverso la danza. Tutto ciò andrà in scena sullo sfondo suggestivo delle fonti di Fontebranda alle 19.

Continuano gli eventi di SiParte insieme alla compagnia del Drago Nero

Nel suggestivo palcoscenico naturale di Fontebranda appuntamento domani , giovedì 30 luglio, ore 21.30, con la Compagnia del Drago Nero e lo spettacolo “Ombre di luce”. Trampoli, fuoco ed effetti speciali di grande effetto per uno spettacolo diviso tra simboli e magia. Il racconto di una fiaba medievale ambientata in luoghi fantastici, adatti ad un pubblico di tutte le età.Sono ancora aperte le prenotazioni per lo spettacolo di burattini in programma oggi, mercoledì 29 luglio alle 18.30 nel Cortile del Podestà, “Le Penne dell’Orco”…
Una storia divertente sul vero amore e su un’avventura, piena di passione e tanti colpi di scena!
E’ possibile prenotarsi scrivendo una mail a [email protected] 

A Poggibonsi con ‘Fammi Fiorire’ 

Andrà in scena alle 10 in Piazza Mammi ‘Fammi Fiorire’ l’arte che rigenera materiali, spazi, relazioni”. I luoghi della piazza diventeranno tappe di un percorso di immagini dove nuove generazioni (ma non solo) rigenerano la visione del mondo ‘rigenerando’ mille bottiglie di plastica blu. Il progetto è a cura di Donatella Bagnoli, la Rocca di Staggia/Associazione Ottovolante e ha visto in questi anni il coinvolgimento di bambini piccoli, famiglie, scuole, studenti, abitanti, artigiani, commercianti, turisti (documentato attraverso video, percorsi fotografici, social network).