L’agenda di Siena News – a San Gusmè al via la festa del Luca

Alla Corte dei Miracoli per parlare di referendum

Appuntamento alle 18 alla Corte dei Miracoli per una conferenza di Silvia Manderino (in collegamento), vicepresidente del Comitato nazionale  NO al taglio del Parlamento. Partecipano Silvia Folchi, presidente provinciale Anpi Siena, e Riccardo Putti, Comitato per il NO. Per partecipare personalmente o in rete occorre mandare una mail a [email protected].
Al via la festa del Luca a San Gusmè

A San Gusmè il doppio appuntamento che celebrerà l’edizione 2020 della Festa del Luca mantenendo la tradizione, seppure in forma ridotta a causa dell’emergenza Covid-19. Alle ore 15.30 in Piazza Castelli, nel cuore del
borgo castelnovino, prenderà il via il convegno “Economia e crescita produttiva in armonia con la natura”, dove sarà protagonista, fra gli altri, Massimiliano Fuksas, architetto e designer. L’evento si aprirà con i saluti del sindaco di Castelnuovo Berardenga e continuerà con i contributi di Nicola Valente, presidente dell’Ordine Architetti di Siena; Moreno Giardini, presidente del Collegio periti industriali di Siena; Francesco Montagnani, presidente dell’Ordine ingegneri di Siena, e Massimiliano Pettorali, presidente del Collegio geometri di Siena. L’edizione 2020 della Festa del Luca si chiuderà alle ore 20.30 con la “Cena spettacolo nella terrazza del Chianti” allestita nel parcheggio belvedere di San Gusmè. Ad animare la serata, accanto ai sapori del territorio, saranno i canti popolari del
Gruppo La Serpe d’oro con Francesco Amadio al mandolino, violino, tamburo, voce; Jacopo Crezzini al contrabbasso, basso acustico e voce; Fabio Bartolomei alla fisarmonica, voce, sonaglioni e suonini; Andrea Del Testa
al mandolino e prispolo; Flavio Iacopi al violino e Igor Vazzaz, voce, chitarra acustica, chitarra elettrica e ghironda.
Informazioni. Per partecipare alla cena è obbligatorio prenotarsi al numero 345-9308292 oppure scrivere all’indirizzo mail [email protected].