L’agenda del Natale di Siena News – Concerti, passeggiate, elfi, fate e magia

Manca sempre meno a Natale e le terre di Siena si addobbano a festa per celebrare il giorno più bello dell’anno. Tante iniziative per i bambini, con Babbo Natale che arriva a portare doni, la musica e la cultura che si incontrano in questi giorni di allegria. Il Natale di Siena è pura magia. Ecco gli appuntamenti di sabato 16 dicembre

L’ORCHESTRA A PLETTRO SENESE in CONCERTO NELLA SALA DEL MAPPAMONDO

Alle 16,30, nella sala del Mappamondo a Palazzo Pubblico, l’Orchestra a Plettro Senese “Alberto Bocci” offrirà un concerto diretto da Gabriele Centorbi e con la partecipazione del baritono Claudio Mugnaini, di musiche tradizionali natalizie per augurare buone feste alla cittadinanza. Per assistere gratuitamente, fino a esaurimento dei posti, al pomeriggio di musica “Natale sotto la Maestà”, contattare il 349 8647456, altrimenti sarà richiesto il pagamento del biglietto per l’ingresso al Museo Civico.

Passeggiate d’autore: SCIENZIATI DI IERI E DI OGGI, A SIENA “IN CAMMINO CON PAOLO MASCAGNI”

Scienza e tecnologia come strumenti per conquistare il futuro, ma anche come mezzi per imparare a conoscere il nostro passato. E proprio a Paolo Mascagni, illustre anatomista, e agli scienziati di ieri e di oggi Siena dedica una nuova Passeggiata d’autore (partenza alle 15 – Accademia dei Fisiocritici). La partecipazione è gratuita su prenotazione al numero 0577 391787 – mail [email protected] Guida d’eccezione sarà Francesca Vannozzi, docente di Storia della Medicina all’Università di Siena e assessore alla cultura del Comune di Siena. A disposizione per i partecipanti dispositivi audio per seguire le visite forniti da FOLLOW ME (su richiesta al costo di 1,00 € e fino ad esaurimento). I luoghi della città sono raccontati da guide autorizzate delle associazioni cittadine.

PER “5 SENSI… + 1” L’APPUNTAMENTO ALLA BIBLIOTECA DEGLI INTRONATI SI CHIAMA MAGIA DI BOLLE

Si chiama Magia di bolle l’appuntamento gratuito di letture animate per bambini in programma per “5 sensi… + 1”  alle 11, negli spazi della Biblioteca Comunale degli Intronati (via della Sapienza, 3). La partecipazione è gratuita (massimo 25 partecipanti) con prenotazione obbligatoria: è possibile telefonare ai numeri 0577 292636-292666, in fascia oraria 9/19, e il sabato dalle 9 alle 13, oppure scrivere a [email protected], verificando la risposta di conferma. Il calendario completo degli appuntamenti di “5 sensi…+1!”, che dureranno fino al mese di maggio 2018, è pubblicato nel sito www.bibliotecasiena.it.

Siena – A Palazzo Sansedoni il Natale è barocco con le opere di Giuseppe Mazzuoli

Fino al 21 dicembre, grazie anche alla collaborazione e ai prestiti provenienti dal Polo Museale della Toscana-Pinacoteca Nazionale di Siena, dall’Istituto d’Arte “Duccio di Buoninsegna” di Siena e dall’ Accademia Musicale Chigiana, di alcune sculture in terracotta appartenenti a Giuseppe Mazzuoli e alla sua bottega, ancora una volta Palazzo Sansedoni si propone di accogliere e valorizzare opere del territorio senese. Originariamente concepite come studi e modelli per composizioni di maggiori dimensioni, normalmente esposte in luoghi non accessibili al grande pubblico, queste opere andranno a integrarsi nel contesto monumentale dell’anticappella di Palazzo Sansedoni, e potranno “dialogare” con le sculture già presenti, acquistate originariamente nel 1744 da Giovanni Sansedoni.

PORTE APERTE ALLA VILLA DI VIGNANO E WEEKEND DI VISITE GRATUITE A PALAZZI E CHIESE DI SIENA

Un’occasione unica per visitare gratuitamente Villa Brandi a Vignano, alle porte di Siena, la casa museo ancora arredata con il mobilio originale del Settecento, epoca in cui fu acquistata dalla famiglia Brandi. E’ quella che sarà offerta ai visitatori  grazie a “La Storia per immagini. Vita quotidiana e paesaggio a Siena e nel suo territorio” (visite guidate ore 10 -11-12; prenotazione consigliata: [email protected]). Per le future iniziative e aperture che coinvolgeranno Villa Brandi: [email protected] .

Ma le aperture straordinarie non finiscono qui. Per tutto il weekend del 16 e 17 dicembre, infatti cittadini e turisti avranno la possibilità di visitare gratuitamente anche Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla, la Cappella del Taja, palazzo Barabesi (ex clinica Rugani) e la Chiesa di Santa Maria delle Nevi che saranno aperte sabato con orario 14,30-17 e domenica con orario 10-13.

“L’ultimo segreto” di Angiolo Naldi allo Spazio Becarelli

Un nuovo appuntamento del ciclo “In Libreria con l’Autore” allo Spazio Becarelli. Alle 18 la storica libreria senese di Viale Mameli 14/16, ospiterà la presentazione del romanzo “L’ultimo segreto” di Angiolo Naldi, edito dalla stessa Libreira Becarelli. E’ il secondo romanzo della trilogia “Le avventure dell’I.S.A.R.D.” che sarà presentato dalla professoressa Letizia Marsili alla presenza dell’autore. Dopo i misteri di “Pianosa. Morte in fondo al mare” una nuova avventura nelle profondità degli abissi alla ricerca di un tesoro trafugato durante ala Seconda Guerra Mondiale. Per il mese di dicembre la Libreria farà i seguenti orari 8-20 continuato dal lunedì al sabato e dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 20 la domenica.

 

#SienaFrancigenaKids il trekking urbano dedicato ai bambini

Ritorna a Siena l’appuntamento con il trekking urbano dedicato ai bambini. Come piccoli pellegrini lungo la Via Francigena in marcia verso Canterbury, insieme con le loro famiglie, i partecipanti all’appuntamento di sabato prossimo 16 dicembre alle 15, percorreranno il tratto di strada che dal Santa Maria della Scala arriva fino a Porta Camollia. Dopo l’incontro con Balia Gioconda e il racconto teatralizzato nel Pellegrinaio  del Santa Maria della Scala il percorso dei piccoli pellegrini si indirizza verso nord, come fece tanti secoli fa Sigerico di ritorno da Roma verso Canterbury. La Via Francigena corrisponde alla via principale che conduce a Porta Camollia dove si trovano i palazzi dei ricchi mercanti e banchieri insieme agli umili ospizi per i viaggiatori.
Al bar all’interno del Santa Maria della Scala  pausa gustosa con la “Merenda del pellegrino” e consegna dello zainetto ufficiale di #SienaFrancigenaKids. Il trekking si concluderà a Porta Camollia.

Incontro e ritiro biglietti al Punto informazioni del Santa Maria della scala.
A pagamento, su prenotazione entro le 13.30 del sabato
Costo: Euro 7.50 per i bambini fino a 14 anni, ero 10 per gli adulti
Per informazioni e prenotazioni
Tel. 347 6137678 e 348 0216972, [email protected]
La partenza è garantita indipendentemente dal numero dei partecipanti
Sabato 16 dicembre ecco “Babbo Natale in moto”

Arriva Babbo Natale in moto

Giunto all’ottava edizione, l’appuntamento avrà luogo alle 17 a Casa Clementina, sede dell’associazione A.SE.DO, e prevede un pomeriggio di spensieratezza e condivisione durante il quale, tra gustose merende e memorabili foto, non mancheranno spettacoli e piccole gag. Il Motoclub I Ghibellini, fondato sui principi di amicizia e solidarietà, offrirà piccoli pensieri natalizi in un clima festoso che sigla un rapporto di fratellanza che orgogliosamente si avvia verso la sua prima decade.

 

IL PALAZZO DELLE FIABE, IL NATALE E’ UN SOGNO A SAN QUIRICO D’ORCIA

Un Natale magico quello di San Quirico d’Orcia. Fino al 7 gennaio, l’appuntamento con il Palazzo delle fiabe nella sede del Comune, lo storico Palazzo Chigi, che si trasforma, per l’occasione, in un luogo magico dove vivere straordinarie esperienze tra tradizione e meraviglia. Aperture e programma – Il Palazzo delle fiabe è aperto nei giorni 23, 24, 26, 29, 30 e 31 dicembre e a gennaio nei giorni 1 e dal 5 al 7 orario: dalle 15.30 alle 19.00. Costo ingresso: Ordinario: euro 4,50. Special Kit delle Fiabe: euro 6. Le animazioni speciali: tutti i giorni laboratori e giochi nelle varie stanze, ma ogni giorno ci sarà un’ospite speciale: 23 dicembre: Super Mario Kart e Just dance – il torneo; 24 dicembre: I regali di Babbo Natale – Babbo Natale sarà in esclusiva al Palazzo delle Fiabe per la consegna dei regali. Il genitore può lasciare alla cassa il dono che vuole far consegnare da Babbo Natale a fine percorso. Il 26 dicembre: Schiacciapadella (animazione volley), 29 dicembre: apertura alle ore 16.30 con una strepitosa Caccia al tesoro che interesserà in contemporanea tutte le stanze allestite. Il 30 dicembre Super Mario Kart e Just dance – sfide tecnologiche, 31 dicembre laboratori di creatività con gli Elfi, 1 gennaio: Karaoke nel mondo degli incastri, 5 gennaio Super Mario Kart e Just dance – sfide, 6 gennaio C’era una volta la Befana – animazione e il 7 gennaio letture per grandi e piccini. Info – Tutte le informazioni sul sito www.ilpalazzodellefiabe.com. Telefono: 0577899728.

Cetona – doppio incontro per chiudere gli Appuntamenti d’Autunno

Gli Appuntamenti d’Autunno a Cetona si chiudono con un doppio incontro culturale e letterario che darà spazio anche al territorio. Alle 17, la rassegna promossa dalla Fondazione Lionello Balestrieri e ospitata nella Sala Santissima Annunziata proporrà il libro “Un’utopia modesta. Saggio su Albert Camus” di Roberto Gatti, Marta Bartoni e Laura Fatini, che sarà presentato attraverso letture tratte dai testi teatrali di Camus interpretate dagli attori della “Nuova Accademia degli Arrischianti”. Domenica 17 dicembre, ancora alle ore 17, sarà, invece, la volta di “Meravigliosa terra umbra, un libro fotografico ispirato al cantico delle creature di San Francesco” di Iris Valorosi, in compagnia dell’autrice e dell’artista Luca Mauceri.

Il concerto della corale “Jacob Arcadelt” a Cotignano

Il ricco programma di iniziative natalizie, allestito dal Comune di Radicofani. Alle 21.30 nella chiesa di Santa Maria Assunta di Contignano si svolge il concerto della corale “Jacob Arcadelt”.

Castelnuovo Berardenga – Teatro Alfieri: spettacolo fuori abbonamento, ecco “Il Minotauro. Viaggio di un eroe”

Alle 21.15, al Teatro comunale “Vittorio Alfieri” di Castelnuovo Berardenga con “Il Minotauro. Viaggio di un eroe”. Lo spettacolo, fuori abbonamento e portato in scena dalla Compagnia Zaches Teatro di Firenze, proporrà una performance di teatro e danza fra storia e mitologia nell’ambito del cartellone promosso da Comune e Fondazione Toscana Spettacolo onlus. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il numero 335-6188690 oppure all’indirizzo e-mail [email protected] L’intero cartellone è disponibile sui siti www.teatrovittorioalfieri.com e www.toscanaspettacolo.it.

Gaiole in chianti – AL CASTELLO DI MELETO IL NATALE È PURA MAGIA!

Per un intero fine settimana il castello di Gaiole in Chianti si trasformerà nella Fabbrica di Santa Claus, con un percorso tutto dedicato alle famiglie. Elfi, folletti, fate, principesse, cavalieri e… Babbo Natale! Questi saranno solo alcuni dei personaggi che, nel fine settimana del 16 e 17 dicembre, daranno il benvenuto ai piccoli ospiti del Castello di Meleto che per l’occasione ospiterà la Fabbrica di Giocattoli del Polo Nord. Durante le due giornate saranno sempre a disposizione dei piccoli ospiti truccabimbi, zucchero filato, popcorn, vendita di cesti natalizi, incontri con l’apicoltore e assaggi di miele, vendita di decori natalizi artigianali. Sarà inoltre possibile mangiare e degustare i vini del Castello di Meleto e partecipare a laboratori di pasticceria nell’Antica cucina del Castello.

Ed uno speciale appuntamento sarà quello di stasera, con una cena a tema per tutta la famiglia nelle Antiche Scuderie. Durante la serata non mancheranno animazioni ed intrattenimenti natalizi. Sono previsti un massimo di 60 ingressi per volta e gli orari di inizio del percorso per i giorni di sabato 16 e domenica 17 dicembre 2017 sono i seguenti: 10; 10.45; 11.30; 12.15; 14; 14.45; 15.30; 16.15; 17; 17.45; 18.30 e 19.15.

La prenotazione è obbligatoria.

Info e Prenotazioni: tel. 0577.749.129 – [email protected]

 

Chiusi: Concerto di Natale a Teatro con la Fanfara dell’Arma dei Carabinieri

Al Teatro P. Mascagni di Chiusi la Banda Musicale – Fanfara dell’Arma dei Carabinieri di Firenze si esibirà nell’iniziativa benefica del Concerto di Natale per la Città di Chiusi. La serata inizierà alle 21 con i saluti istituzionali per poi proseguire con il programma del concerto che vedrà i musicisti dell’Arma dei Carabinieri interpretare brani che spazieranno dal classico al moderno fino alla solenne performance dell’Inno di Mameli. Il Concerto di Natale sarà ad ingresso libero, senza posti assegnati, con offerta minima di cinque euro a persona che potrà essere effettuata direttamente presso un box nel foyer del teatro la sera stessa dell’evento. L’intero incasso della serata sarà devoluto in beneficienza e suddiviso equamente a favore dell’Istituto Casa Famiglia di Chiusi e della Fondazione Cure2Children Onlus (in supporto ai bambini con tumori e gravi malattie del sangue indipendentemente da etnia, religione o regione geografica). Al termine della serata, previsto intorno alle 23, si svolgerà un brindisi di auguri di buon Natale. Per informazioni sul Concerto di Natale della Banda Musicale – Fanfara dell’Arma di Carabinieri di Firenze è possibile contattare la Fondazione Orizzonti d’Arte a [email protected] oppure al numero 0578 226273.

 

Rapolano Terme – TUTTI I NATALI DEL MONDO, SPETTACOLO MUSICALE DEI BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Come si festeggia il Natale in Europa e in quei Paesi così lontani da noi come la Cina? In un magico sabato di dicembre lo sveleranno i bambini della scuola primaria di Rapolano Terme con uno spettacolo musicale (ore 9,30 – Teatro del Popolo). Lo spettacolo sarà l’occasione per un viaggio immaginario nei vari continenti alla scoperta dei tanti modi di festeggiare il Natale, un tour intorno al mondo che permetterà di scoprire come anche le culture “pagane” siano molto aderenti ai valori della Natività Cristiana. Nel pomeriggio, dalle 14,30 è in programma l’apertura della Chiesa e della Misericordia di Rapolano, mentre in Piazza Matteotti le Associazioni della Consulta offrono animazione e merenda a tutti i bambini. Per le vie del centro storico, poi, sarà aperto il percorso presepiale e il Museo del Presepe.

Fine settimana denso di iniziative a Sarteano. Mercatino e madonnari, e sopratutto duecento presepi

Un mercatino natalizio e tante attrazioni enfatizzano, a Sarteano, nel fine settimana una straordinaria esposizione di presepi: sono circa duecento, nelle vetrine e in alcuni spazi espositivi. Le varie iniziative renderanno viva e suggestiva l’atmosfera natalizia a partire del mercatino, in programma nella centrale piazza XXIV giugno (orari dalle 9 alle 20 circa) con l’aggiunta di vin brulé e di una carrozza trainata dai cavalli, a disposizione dei visitatori in entrambe le giornate. Domenica ci sarà il gioco del panforte (alle 16) che prevede premi originali: buoni spesa da utilizzare nei negozi di Sarteano. Previsto anche un dibattito sull’attualità del presepe (centro pastorale di corso Garibadli 67 alle  16,30) a cura dell’associazione Sarteano viva. Ci sarà persino un madonnaro di professione, Giovanni Perico, che tra sabato e domenica, realizzerà un’opera al giorno: una già prenotata dal protagonista dello spazio espositivo permanente dedicato ai musei, Stefano Rappuoli, l’altra disponibile per l’acquisto (sarà messa all’asta). I dipinti saranno realizzati su pannelli, in maniera itinerante, in vari punto del borgo.

Accanto a questi eventi, tuttavia, sorprenderà l’atmosfera dei tantissimi presepi sparsi nelle vetrine dei negozi come alla sala mostre, dove ce ne sono una decina, a cura dei ragazzi delle scuole di Sarteano. Attrazioni spettacolari sono i cinque diorami, un presepe in movimento e uno monumentale (da solo occupa 16 metri quadrati) che proviene dal museo del presepe della capitale e rappresenta Roma nell’800, visibili nella sede della Giostra del Saracino, in via Ricasoli. Quasi di fronte si trova il suggestivo spazio espositivo, aperto tutto l’anno, che ospita 110 presepi artistici provenienti da tutto il mondo.

Duelli di spade laser e Cosplay finale nel week end dello Star Wars Tribute

Prosegue nel week end la terza edizione dello Star Wars Tribute al Teatro Politeama di Poggibonsi con tante iniziative per tutti gli appassionati e i curiosi del mondo Star Wars.

Ad allietare il pomeriggio degli spettatori del nuovo film “Star Wars: Gli Ultimi Jedi”, arrivano i duelli di spade laser dei Florence Knights- Star Wars Fun Club Firenze che si esibiranno nel foyer del teatro e per le vie del centro storico di Poggibonsi con i loro combattimenti coreografici e con la scuola per giovani padawan. Nel foyer del teatro sarà inoltre presente Don Kam Lio della Jedi Engineering (www.albertomarconcini.it) con le sue opere che richiamano gli antichi manoscritti provenienti dagli archivi stellari.

Finalissima del tribute domenica 17 dicembre con il Cosplay. Dalle 16 alle 20 sarà possibile partecipare allo “Star Wars Cosplay” e alla migliore interpretazione andrà in premio l’ambitissimo casco da Clone Trooper realizzato e firmato dal Prop Painter Davide Sgaramella, autore anche dei pezzi in mostra nel foyer del Politeama fino a Natale. Nel foyer ci saranno anche dimostrazioni di giochi a tema in collaborazione con Ka- Boom.

Nei giorni del Tribute al Politeama Café i piatti del Bantha Menù, un menù totalmente ispirato alla saga Star Wars che prevede il Bantha Burgher.

Le proiezioni del film saranno alle 15, alle 17.30 alle 20 e alle 22.30.

Informazioni, prevendite, modulo di iscrizione al Cosplay sul sito www.politeama.info

Ecco il concerto di Natale del Coro “G. Del Chiaro”

Si rinnova anche per questo 2017 la grande tradizione del concerto di Natale del Coro “G. Del Chiaro” diretto da Piero Lauria. L’appuntamento con i brani natalizi di ogni genere e da tutto il mondo è  alle 17,30  all’Auditorium dell’Accabì-Hospitalburresi. Il concerto vedrà la partecipazione del coro di voci bianche “Poggibons-i” e del coro propedeutico della scuola di musica diretti da Francesca Caponi accompagnata al pianoforte d Sabrina Maioli. Il concerto sarà preceduto alle 16 dal saggio di Natale di alcuni allievi della Scuola di Musica e sarà replicato la sera, alle 21,30, presso la Sala di Piazza Gasparri in località Fiano (frazione di Certaldo e Tavarnelle Val di Pesa.)

 

“Poggibonsi al tempo di Pietro Leopoldo, Napoleone e Garibaldi” si presenta al Politeama

Si intitola “Poggibonsi al tempo di Pietro Leopoldo, Napoleone e Garibaldi” il nuovo libro sulla storia della città scritto da Franco Burresi e Mauro Minghi. Il libro sarà presentato domani alle 17 presso la sala Set del Teatro Politeama, alla presenza di Dario Ceccherini, di Vittorio Parlato e degli autori.  Contestualmente alla presentazione del libro sarà aperta l’omonima mostra documentaria che resterà allestita in Sala Set fino al 24 dicembre (con apertura dalle 17 alle 20).

 

 

Le feste proseguono con gli appuntamenti di “Tutto il Natale di Siena”

 

La mattina di sabato 16 dicembre con le proposte ‘for kids’

La natura torna protagonista nel fine settimana, dalle 10, con ‘Caccia alle piante di Natale’, la mostra alla scoperta degli usi e delle storie legate alle piante del Natale negli spazi dell’Orto botanico, in Via Mattioli. Durante il percorso sarà allestita la caccia al tesoro dedicata ai bambini, alla ricerca delle delle piante natalizie che popolano l’orto. L’esposizione, in programma fino al 6 gennaio sarà aperta tutti i giorni, compresi i festivi. Per informazioni è possibile chiamare il numero 339 1125987. I bambini saranno ancora al centro delle iniziative dedicate alle feste, dalle 10.30 alle ore 18.30, con l’apertura del ‘Palazzo di Babbo Natale: un viaggio magicamente vero. Jingle Bell Street’, il primo percorso animato ‘for kids’ allestito nelle sale di Palazzo Patrizi in Via di Città, alla scoperta di Babbo Natale e del suo magico regno. Gnomi e folletti accompagneranno i piccoli visitatori nel percorso incantato, fatto di luci, colori, musica, laboratori didattici e storie teatralizzate. L’itinerario, in programma fino al 23 dicembre è a pagamento, chiamando il numero 0577 373202.

Lezioni golose e Ambrogio Lorenzetti ‘a misura di bambino’.

La cioccolata e i suoi segreti si scoprono in cucina, dalle  10.30, con la lezione ai fornelli di The International Chef Academy, in Via Lippo Memmi. L’iniziativa è a pagamento e su prenotazione chiamando il numero 0577 280121. Gli appuntamenti continueranno all’insegna dell’arte e del gioco, dalle  11 alle  12.30, con ‘Sms Edu: la moda per ogni occasione’, il percorso guidato all’interno del Santa Maria della Scala che immergerà i bambini in un viaggio nel tempo tra i personaggi e i costumi dipinti nelle opere inserite nella Mostra di Ambrogio Lorenzetti. Il laboratorio didattico allestito per l’occasione farà conoscere ai bambini le stoffe e agli antichi costumi indossati nell’epoca trecentesca: mantelli e calzamaglie saranno, inoltre, la fonte di ispirazione per realizzare un copricapo, giocare con l’arte e conoscere la storia e le tradizioni del passato. L’iniziativa, in programma fino al 19 gennaio è a pagamento e su prenotazione, chiamando il numero 0577 534531.

Dal Palio con le slitte al ‘baby percorso’ sulla Via Francigena.

Le tradizioni cittadine accenderanno il pomeriggio di sabato 16 dicembre, dalle 12 alle  16, con il Palio con le slitte delle contrade soppresse, nella cornice di Piazza del Campo. La sfida a staffette in stile natalizio sarà l’attrattiva principale dell’iniziativa, che vedrà tra protagonisti i bambini divisi nelle sei contrade soppresse. Ad accompagnare la gara saranno laboratori didattici, giochi a squadre, attività di decorazione e il puzzle dei territori dei Terzi. Le attività sono gratuite, con la possibilità di lasciare un’offerta libera, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza. La giornata di sabato 16 dicembre continuerà, dalle ore 15 con #SienaFrancigenaKids, il percorso dedicato ai ‘piccoli pellegrini’ alla scoperta del Santa Maria della Scala. La visita sarà guidata dalla Balia Gioconda, che accompagnerà i bambini in un viaggio nel tempo per conoscere le storie e gli aneddoti legati all’accoglienza e al pellegrinaggio. Il percorso, in programma fino al 24 febbraio è a pagamento e su prenotazione chiamando i numeri 347 6137678 e 348 0216972

Incontri e mostre per il pomeriggio di sabato 16 dicembre

Bozzetti, disegni e taccuini legati alle risorse culturali del territorio si sveleranno in una mostra, dalle  15 alle 18, con Itinera.Project room. L’esposizione, allestita nelle sale di Palazzo Patrizi, in Via di Città, metterà in evidenza il percorso triennale iniziato nel 2015 da ‘Itinera’ con progetti culturali e artistici legati al territorio. La mostra, a ingresso libero, è curata dalle associazioni Fuoricampo e Culturing. Il percorso è in programma fino al 7 gennaio 2018. Per informazioni chiamare il numero 0577 292148. Per gli amanti della storia, il passato si scopre tra antichi monumenti e personaggi del panorama cittadino, con ‘Nella Siena dei consoli, dentro e intorno alla Rocca dei Montanini’, l’incontro in programma dalle  15 presso l’Associazione di Pubblica Assistenza di Siena, in Piazza della Posta. L’iniziativa è a ingresso libero. Per informazioni chiamare il numero 0577 46180.

Letteratura e buona cucina per grandi e bambini

Gli incontri letterari proseguiranno, dalle 16 alle  19, negli spazi della Libreria del Centro, in Via Sallustio Bandini, con la presentazione di ‘Territori della parola 2017’, il libro promosso dall’Associazione culturale La Collina. L’iniziativa è a ingresso libero. Per informazioni è possibile chiamare il numero 338 1198675. Nel pomeriggio di sabato, torna protagonista la cucina in formato ‘baby’, dalle 16, con ‘Piccoli chef’, la lezione ai fornelli della Scuola di Cucina di Lella, in Via Fontebranda. Il corso è a pagamento e su prenotazione, chiamando il numero 0577 46609.

Danza, musica e teatro chiudono la notte di sabato 16 dicembre.

La danza accenderà la magia delle feste, dalle  18.30, con Christmas Ballet, lo spettacolo in programma nei locali dell’Ateneo della Danza, in Piazza Maestri del Lavoro. L’esibizione sarà a cura degli allievi del Centro di formazione professionale, con il Balletto di Siena ospite speciale della serata. Agli spettatori sarà offerto un aperitivo di benvenuto prima dell’esibizione. L’ingresso è a pagamento, chiamando il numero 0577 222774. Le performance proseguiranno sul palco del Teatro dei Rozzi, alle  21.15, con ‘Il turco in Italia’. In Piazza Indipendenza, lo spettacolo porterà in scena un libero adattamento della biografia del poeta Nazim Hikmet, uno dei più importanti turchi del Novecento, scritta da Joyce Lussu, la prima traduttrice italiana dei suoi versi. A chiudere la notte di sabato 16 dicembre sarà la musica, dalle 19, con ‘Piano & Forte. Nobrass Trio’, la serata a ingresso libero proposta da Un Tubo, in Vicolo del Luparello.