Arte e gusto tornano a Colle val d’Elsa: serata di natura e di verde

Il gusto si fonde con l’arte per una formula che è un successo fin dai primi appuntamenti. L’idea di avvicinarsi e di conoscere meglio l’arte, l’occasione per poter partecipare a incontri piacevoli per gli occhi e per il palato, è molto gradita al pubblico, tanto da proseguire con un calendario che offre spunti sempre più interessanti.

Mercoledì 19 settembre alle ore 19.00 al Museo San Pietro di Colle di Val d’Elsa, la terza delle quattro aperture straordinarie del museo dal titolo I COLORI DEL GUSTO.
L’iniziativa, promossa dal Comune di Colle di Val d’Elsa, è organizzata da Opera-Civita e prevede una visita incentrata su alcuni aspetti delle esposizioni presenti, seguita da una degustazione nel chiostro del Museo.
Le serate, che uniranno la storia dell’arte e il cibo, entrambe espressione della cultura di un popolo, avranno come tema i colori.
Dopo il successo dei primi due appuntamenti, questa volta protagonista sarà il verde con un approfondimento culturale tenuto da Giacomo Baldini ed Annica Gelli inerente due opere collegate al verde inteso come paesaggio naturale e non solo presente nelle esposizioni permanenti, tra le quali spicca la “Madonna col Bambino”, opera dell’artista Girolamo Genga realizzata nel primo decennio del ‘500 in cui il paesaggio sullo sfondo richiama fortemente quelli del suo maestro Pietro di Cristoforo Vannucci, detto “il Perugino”. Titolo e tema della serata sarà “LA NATURA DEL VERDE”.
L’appuntamento si concluderà con un inedito menù ricco di proposte legate al colore verde offerto da due realtà colligiane “Il Frantoio Restaurant” e “Enoteca Il Salotto” il tutto accompagnato dalla presenza del “Blind Trio”.
Il costo di partecipazione alla serata è di €.30,00.
Prenotazione obbligatoria al numero telefonico 0577286300 o alla mail [email protected]
Museo San Pietro di Colle di Val d’Elsa Via Gracco del Secco n°102 Colle di Val d’Elsa (SI)