Tutto il Natale di Siena, gli eventi di domani. Con l’inedito ritratto del re appena ritrovato




Nessun aspettativa delusa con “Tutto il Natale di Siena”, ricco calendario di appuntamenti che fino al 31 gennaio 2018 saprà coinvolgere il pubblico di ogni età con iniziative ed eventi per tutti i gusti.

Ecco gli appuntamenti di domani 7 dicembre 

 

Mercato e iniziative solidali. Dalle 7 di mattina, il tradizionale mercato dei produttori agricoli toscani, in Viale Maccari. Dalle ore 9.30 alle ore 19.30, i volontari dell’Ail torneranno, come ogni anno, in Piazza Matteotti per la tradizionale distribuzione delle stelle di natale solidali. Nel fine settimana i simpatici Babbo Natale dell’Associazione distribuiranno, insieme alle piante, caramelle e cioccolatini ai più piccoli. I fondi raccolti saranno destinati al Dipartimento oncologico Ematologia di Siena (UOC). Lo stand rimarrà aperto fino a lunedì 11 dicembre. Per informazioni chiamare il numero 0577 281844.

Mostre e incontri. Dalle 10, spazio all’arte con ‘Liberart 2017’, l’iniziativa promossa dal Sindacato Provinciale dei pensionati della Cgil di Siena all’interno dei Magazzini del Sale, a Palazzo Pubblico. I nonni saranno i protagonisti dell’evento, che vedranno esposte le loro opere selezionate tra le migliori del Concorso di arti plastiche e pittoriche. La mostra, a ingresso libero, rimarrà aperta fino a sabato 16 dicembre. Per informazioni chiamare il numero 0577254838. Sempre giovedì 7 dicembre, alle 17.30, sarà presentato il secondo numero della Rivista accademica dell’Accademia dei Rozzi, nella Sala degli Specchi in Via di Città. Il volume monografico vuole essere un resoconto degli eventi celebrativi dell’Accademia, in occasione del bicentenario del teatro. La partecipazione è a ingresso libero. Per informazioni chiamare il numero 0577 271466.

A scuola di cucina. Appuntamento ai fornelli, dalle 10 alle 13.30, con The International Chef Academy of Tuscany, in Via Lippo Memmi, per cimentarsi nella preparazione di zuppe, minestre e vellutate. Le lezioni sono a pagamento e su prenotazione, chiamando il numero 0577 280121. Ai formaggi e alle mostarde sarà dedicata alle ore 19 la lezione della Scuola di Cucina di Lella, in Via Fontebranda. Il corso è a pagamento e su prenotazione, chiamando il numero 0577 46609.

Gli appuntamenti ‘in notturna’. Il Museo Civico aprirà le sue porte, alle 21, per il tradizionale appuntamento con ‘Sette Note in Sette Notti’, la rassegna che ogni giovedì unisce arte, musica e enogastronomia alla scoperta delle opere custodite nei musei della città. Sarà dedicato al fortunato ritrovamento di un ritratto di Vittorio Emanuele II l’appuntamento con l’arte che regalerà a tutti gli appassionati la possibilità di scoprire il ritratto realizzato dal celebre pittore Luigi Mussini, noto come uno dei ritratti più fedeli ed espressivi del primo re d’Italia. A raccontare l’opera riscoperta dopo più di mezzo secolo sarà la storica dell’arte Veronica Randon, che guiderà i partecipanti tra le sale del Museo Civico e la storia del Risorgimento italiano. Dolci senesi, birre artigianali e musica con il Franci. L’appuntamento con l’arte si rinnova anche a tavola nella pausa di gusto che vedrà protagonisti i tradizionali dolci senesi, come il Panforte di Siena IGP e i Ricciarelli di Siena IGP,  in abbinamento le birre artigianali del Birrificio San Quirico di Val d’Orcia. La serata si concluderà con la performance degli studenti dell’Istituto superiore di studi musicali Rinaldo Franci di Siena con ‘Grandi miniature’. Il programma musicale sarà interamente dedicata al pianoforte con l’esecuzione di brevi brani pietre miliari del pianismo di tutti i tempi, per una promenade che va dalla Spagna alla Russia, fermandosi anche nel cuore dell’Europa. Un viaggio di note che, percorrendo circa 150 anni di storia della musica, porterà in scena alcuni dei più grandi autori di tutti i tempi, come Franz Schubert, Fryderyk Chopin, Sergej Rachmaninov, Enrique Granados e Isaac Albéniz. Protagonisti della serata saranno Caterina Mega, Andrea Redigonda, Alessandro Dei, allievi delle classi dei professori Marco Guerrini Sandra Landini. La rassegna, a pagamento e su prenotazione, è in programma fino a giovedì 14 dicembre. Per informazioni è possibile telefonare al numero 0577 292420. La musica continuerà ad essere la protagonista della notte, alle ore 21.15, con ‘Fenena’, la performance a cura dei danzatori del Balletto di Siena che sarà ospitata negli spazi del presidio di San Niccolò, nella sede dell’Università degli studi di Siena. Lo spettacolo, diretto da Marco Batti con le coreografie di Camille Grané, sarà dedicato alla commemorazione dei 200 anni dell’Ex Ospedale Psichiatrico, sulle musiche di alcuni dei migliori brani del Nabucco di Giuseppe Verdi. Lo spettacolo è a ingresso libero. Per informazioni chiamare il numero 0577 292148. Gli appuntamenti all’insegna della musica proseguiranno alle ore 22 con ‘La Jam del Tubo – Amedeo Verniani Two Things’, la serata a ingresso libero proposta da Un Tubo, in Vicolo del Luparello.

Info. “Tutto il Natale di Siena” è il cartellone degli eventi dedicato alle feste, promosso dal Comune di Siena Assessorato al turismo, main sponsor Banca Monte dei Paschi di Siena. Il programma completo è disponibile su www.enjoysiena.it e www.comune.siena.it. La rassegna è realizzata con risorse dell’imposta di soggiorno. Per info è possibile contattare l’ufficio dell’assessorato al turismo ai numeri 0577 292128-178-206, scrivere una mail a [email protected] Sui social è possibile seguire l’hashtag #natalesiena nei profili di EnjoySiena su Facebook, Google+, Tumblr, Instagram, Pinterest, YouTube. Su Twitter è possibile seguire anche il profilo @NataleSiena.