Malattie del fegato: al policlinico Le Scotte attivato un nuovo ambulatorio dedicato

Nuovo ambulatorio dedicato alle malattie del fegato e vie biliari al policlinico Le Scotte. Il nuovo servizio, coordinato dal professor Stefano Brillanti dell’uoc Medicina Interna 1, diretta dal professor Ranuccio Nuti, garantisce un approccio comprensivo e multidisciplinare alle malattie del fegato e delle vie biliari, al fine di offrire ad ogni singolo paziente una valutazione completa, tempestiva ed efficace, seguita da una rapida e specifica presa in cura ed attuazione di quanto indicato e necessario. “L’ambulatorio – spiega il professor Brillanti – è dedicato alla diagnosi ed alla terapia di tutte le malattie del fegato e delle vie biliari, compresi i tumori, e si avvale della stretta collaborazione dei colleghi di altre discipline, in particolare radiologi esperti nell’imaging del fegato, radiologi interventisti, endoscopisti operativi, chirurghi attivi nella chirurgia del fegato e delle vie biliari, infettivologi ed oncologi. L’ambulatorio esegue inoltre il protocollo completo di valutazione per il trapianto di fegato». Si accede all’ambulatorio mediante appuntamento prenotabile al cup e la richiesta del medico deve contenere l’indicazione di “Visita epatologica”. L’ambulatorio è situato al terzo lotto, piano 1S, ambulatorio numero 53. Tra le principali patologie trattate ci sono: epatopatie alcoliche, steatosi e steatoepatite, malattie metaboliche, comprese morbo di Wilson ed emocromatosi, tumori benigni e maligni del fegato, cirrosi epatica sue complicanze, sindrome di Budd-Chiari, malattie della colecisti e delle vie biliari, colangiti ed epatiti autoimmuni e virali. 

Tags