Maggio fresco e perturbato e l’estate si fa desiderare

Con l’aiuto di MeteoSiena24 andiamo a scoprire alcune interessanti notizie meteorologiche degli scorsi giorni e di quelli della prossima settimana.
Damiano Sonnini ci spiega che la prima decade di Maggio si è chiusa con una pesante anomalia termica negativa su Siena (circa -4,5°/-5°C rispetto alla media mensile). Questa fase molto anomala di pesante sotto media termico, tenderà a perdurare anche per tutta la settimana in corso, seppur presentando anomalie leggermente più contenute.


Ci viene detto inoltre che la settimana in corso mostrerà una spiccata variabilità atmosferica a causa di una goccia fredda in quota capace di alimentare una modesta instabilità pomeridiana, in un contesto di temperature costantemente al di sotto delle medie del periodo.
Le prime fasi stabili che dovrebbero portarci verso la stagione estiva ancora non vengono mostrate dai principali centri di calcolo. Al contrario, per il prossimo fine settimana, già possiamo intravedere l’arrivo di una nuova perturbazione sulla nostra penisola.
Nel  fine settimana infatti potrebbe profilarsi l’arrivo di una nuova perturbazione sulla nostra regione, dovuto all’approfondirsi di una bassa pressione appena ad ovest della Corsica. Se le previsioni nel corso dei prossimi giorni verranno confermate, andremmo incontro ad una fase perturbata piuttosto intensa, con piogge diffuse di moderata/forte intensità durante il prossimo fine settimana.

Si ringrazia meteosiena24
https://magazine.meteosiena24.it/

Gabriele Ruffoli

Tags